A- A+
MediaTech
Huawei, utile netto sale del 28% nel 2017, accelera sul 5G

La cinese Huawei, il terzo produttore mondiale di smartphone, dopo la stagnazione del 2016, annuncia un aumento del 28% dell'utile netto nel 2017 a 47,5 miliardi di yuan (6,14 miliardi di dollari). Il gruppo accelera lo sviluppo verso la tecnologia del 5G.

I ricavi salgono solo del 15,7%, la meta' del 2016, a 604 miliardi di yuan (78 miliardi di euro). Salgono del 32% le vendite degli smartphone a 153 milioni di unita'. La produzione di cellulari costituisce il 40% del fatturato del gruppo, mentre il 50% e' legato agli equipaggiamenti per tlc, i cui ricavi crescono solo del 2,5%.

Il numero uno di Huawaei, Ken Hu si dice "desolato" del fatto che il gruppo non possa operare negli Usa, per il divieto oppostogli dalle autorita' statunitensi, preoccupate per le possibili attivita' di spionaggio industriale dell'azienda cinese. Nel 2017 Huawei ha speso 11,6 miliardi di euro, il 15% dei ricavi, in ricerca e sviluppo, concentrandosi soprattutto sull'intelligenza artificiale e sul cloud.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
huawei5g
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza

Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza


casa, immobiliare
motori
Nuovo Nissan Qashqai si aggiudica le Cinque stelle Euro NCAP 2021

Nuovo Nissan Qashqai si aggiudica le Cinque stelle Euro NCAP 2021


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.