A- A+
MediaTech
Boom di smartphone e tablet. Il pc è già un old media?

“Oggi per la prima volta stiamo assistendo a un calo generalizzato dell’accesso a internet da PC. Nel corso del 2013, in Italia si è registrata una riduzione del -3,4% dell’audience web da PC rispetto al mobile, così come in altre parti d’Europa, e in USA, dove il gap è -4,3%. Nel nostro Paese ormai si può parlare di “mobile addiction” fra i cittadini: il 73% dei giovani (18-34 anni) che usa internet, lo fa da mobile e per 45 ore mensili. Per la fascia 35-54 anni si tratta del 47% del campione, per 30 ore al mese. Non sono esclusi gli over55: c’è un 18% che accede al web da smartphone e tablet e lo fa per 27 ore mensili”.

E’ quanto emerso dall’analisi di Luca Bordin, general manager media sales & solutions di Nielsen, nel corso del suo intervento alla 30esima edizione de Linkontro, il tradizionale appuntamento di Nielsen a Santa Margherita di Pula (CA).

“Questo ovviamente non significa che la rete stia perdendo il suo fascino, ma solo che sarà sempre più il mobile a farla da padrone nella scelta delle modalità d’accesso. E proprio queste modalità hanno seguito un’evoluzione che negli ultimi 16 anni ha attraversato tre fasi sovrapponibili. La prima è iniziata nel 1998 con l’affermarsi dei motori di ricerca, modernizzando per la prima volta in maniera significativa l’era web in cui stavamo vivendo. Nel 2007 è arrivato l’iPhone che ha dato un’altra scossa alle nostre abitudini: nel 2013 sono 22 milioni gli italiani che hanno navigato in internet da smartphone, in crescita del +32% rispetto all’anno precedente. Gli ultimi quattro anni sono invece stati caratterizzati dalla diffusione dei tablet, attraverso cui hanno avuto accesso al web 7 milioni di italiani, con un incremento nel 2013 del +155% rispetto all’anno prima”.

“Ora – ha concluso Bordin - bisogna solo aspettare cosa potrà cambiare con l’avvento dei cosiddetti wearable device, come occhiali e orologi, che consentono una connettività ancora più assoluta”.  

 

ITALIANI SEMPRE PIU' MOBILE ADDICTED
GUARDA LE SLIDE DI NIELSEN

mobile smartphone
 
Iscriviti alla newsletter
Tags:
internetlinkontrogoogle
in evidenza
"Un film che rimarrà nella storia" Ennio , intervista al produttore

Esclusiva/ Parla Gianni Russo

"Un film che rimarrà nella storia"
Ennio, intervista al produttore

i più visti
in vetrina
Rihanna sensuale: body rosso in vista di San Valentino per la felicità di...

Rihanna sensuale: body rosso in vista di San Valentino per la felicità di...


casa, immobiliare
motori
Volkswagen e Bosch insieme per industrializzare la produzione delle batteria

Volkswagen e Bosch insieme per industrializzare la produzione delle batteria


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.