A- A+
MediaTech
Gli azionisti di Le Monde vogliono anche Le Nouvel Obs

La voce circolava da un po' in Francia, ma ormai è diventata una certezza: Xavier Niel, fondatore di Free e imprenditore a tutto tondo tra i principali azionisti di Le Monde, è in procinto di entrare in possesso del settimanale Le Nouvel Observateur .

Secondo le indiscrezioni, la società Le Monde Libre, che riunisce i tre principali azionisti del quotidiano francese (Xavier Niel, Pierre Bergé e Mathieu Pigasse) è in procinto di prendere il controllo del settimanale, la cui quota di maggioranza è ora in mano a Claude Perdriel .

Un consiglio di vigilanza, in programma oggi, dovrebbe approvare l'arrivo di Le Monde Libre nella capitale del Nouvel Observateur. Secondo le informazioni pubblicate dallo stesso  Le Monde, i nuovi investitori puntano a una partecipazione di maggioranza, al fine di ottenere il controllo del gruppo .

Oltre al settimanale omonimo, il gruppo Nouvel Obs possiede anche il celebre sito di notizie on-line Rue89 e altre controllate come Nealis e l''agenzia di pubblicità Support PA.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
le mondele nouvelle observateurbergénielpigasse
in evidenza
BEI, in Italia 122 operazioni per 13,5 miliardi

Scatti d'Affari

BEI, in Italia 122 operazioni per 13,5 miliardi

i più visti
in vetrina
Carolina Stramare, la nuova fiamma di Vlahovic. FOTO

Carolina Stramare, la nuova fiamma di Vlahovic. FOTO


casa, immobiliare
motori
Nissan svela la nuova Micra elettrica

Nissan svela la nuova Micra elettrica


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.