A- A+
MediaTech
Musica, smartglass e Twitter: Snapchat-leaks svela i progetti del fantasmino

Acquisizioni milionarie, investimenti sulla musica, una possibile partnership con Twitter. Gli affari di Snapchat sono stati svelati dalla pubblicazione di uno scambio di mail tra  Michael Lynton, ceo di Sony Entertainment, e Mitch Lasky, membro del consiglio di amministrazione del social. E così, ironia della sorte, proprio il sito che fa della segretezza la propria caratteristica principale, si scopre nudo.

Due le acquisizioni di peso. La prima riguarda Scan.me, specializzato nella scansione di QR Code. Un affare che, tra contanti e azioni, vale 50 milioni di dollari. L'altra operazione, da 15 milioni, riguarda Vergence Labs, produttore di occhiali intelligenti. 

Lo scambio di mail offre anche indizi sulle dimensioni dell'operazione AddLive, il cui prezzo non era mai stato svelato. La startup, già acquisita per puntare sullo scambio di video via chat in tempo reale, avrebbe avuto un volume intorno ai 30 milioni di euro. 

Lo scambio tra Snapchat e Sony Entertainment sarebbe finalizzato anche a raggiungere un accordo per ampliare le funzioni musicali sul social. Non è l'unica possibile partnership di peso. Lo scorso gennaio, le mail svelano un incontro tra i vertici di Snapchat e il ceo di Twitter Dick Costolo per discutere "un paio di grandi idee". Vedremo presto una convergenza tra il social più pubblico che esista e quello più privato?

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
mailsnapchatsocial
in evidenza
Premio Mario Unnia, la cerimonia a Palazzo Mezzanotte

Scatti d'Affari

Premio Mario Unnia, la cerimonia a Palazzo Mezzanotte

i più visti
in vetrina
Madonna, foto 'audaci' a 63 anni: boom sui social per lady Veronica Ciccone

Madonna, foto 'audaci' a 63 anni: boom sui social per lady Veronica Ciccone


casa, immobiliare
motori
Alpine svela il nuovo crossover GT 100% elettrico

Alpine svela il nuovo crossover GT 100% elettrico


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.