A- A+
MediaTech
Mondadori cede Donna moderna e Casafacile a Sei
Marina Berlusconi (Lapresse)

Donna Moderna e Casa Facile, la cessione a Società Editrice Italiana

Il Gruppo Mondadori ha perfezionato la cessione da parte della controllata Mondadori Media Spa dei rami d'azienda costituiti dalle attività editoriali delle testate Donna Moderna e Casa Facile a Stile Italia Edizioni Srl, appartenente al gruppo Società Editrice Italiana Spa. Lo comunica il Gruppo in una nota.

Nel 2021 i ricavi delle attività in oggetto sono stimati pari a circa 17 milioni di euro. L'operazione, i cui effetti avranno decorrenza dal 1° gennaio 2022, "è coerente con la strategia del Gruppo Mondadori, più volte comunicata al mercato, di crescente focalizzazione sul core business dei libri. In conformità con le disposizioni di legge è stata esperita la procedura sindacale" si legge nella nota.

Commenti
    Tags:
    casafaciledonna modernamondadori





    in evidenza
    Gelo e neve per tutto marzo (e oltre), primavera "pazza"

    Inverno continuo

    Gelo e neve per tutto marzo (e oltre), primavera "pazza"

    
    in vetrina
    Chiara Ferragni da Fazio: i meme più divertenti sull'intervista

    Chiara Ferragni da Fazio: i meme più divertenti sull'intervista


    motori
    Nuova Renault 4, rinasce crossover 100% elettrico

    Nuova Renault 4, rinasce crossover 100% elettrico

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.