A- A+
MediaTech
Musk, seconda rivoluzione social, da Twitter a 'X.com' cosa cambia

Musk, seconda rivoluzione social, da Twitter a 'X.com'

Elon Musk, che nell'ottobre 2022 ha acquistato Twitter per 44 miliardi di dollari, continua nella sua opera di 'restyling' del social fondato da Jack Dorsey nel 2006.

Il multimiliardario - che dopo l'acquisizione aveva allentato le regole di moderazione dei contenuti  - ha rimosso 'twitter.com' che ancora esisteva per sostituirlo con 'X.com'. "Tutti i sistemi principali sono ora attivi con 'X.com'" ha scritto sui social Elon Musk.

Elon Musk, da Twitter a 'X.com': cosa cambia per gli social

Dopo diversi mesi dal cambio di nome X ora è cambiato anche il dominio dicendo ufficialmente addio a Twitter. Da ora in poi, infatti, se anche un’utente dovesse digitare twitter.com verrà reindirizzato automaticamente al nuovo indirizzo e, una volta aperta la pagina, visualizzerà un messaggio nella parte inferiore che sottolinea “Ti stiamo informando che stiamo modificando il nostro URL, ma le tue impostazioni sulla privacy e sulla protezione dei dati rimangono le stesse”.






in evidenza
Bianca Censori regina alla Fashion Week. Le foto

Lady Kanye West sfila a Parigi

Bianca Censori regina alla Fashion Week. Le foto


in vetrina
Affari in rete... a Euro 2024 (e non solo)

Affari in rete... a Euro 2024 (e non solo)


motori
24 ore di Le mans, Porsche dona 911.000 euro con "Racing for Charity"

24 ore di Le mans, Porsche dona 911.000 euro con "Racing for Charity"

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.