A- A+
MediaTech
Olimpiadi, la Rai firma i giochi fino al 2032. Aggiudicati i diritti

Olimpiadi, alla Rai i diritti dei Giochi fino al 2032

"La Rai, attraverso l'offerta congiunta UER/Warner-Discovery, si è aggiudicata i diritti di trasmissione per l'Italia per tutte le piattaforme (tv, internet e mobile), lineari e non lineari, in esclusiva free-to-air, nonché i diritti radiofonici in via non esclusiva per Italia, San Marino e Città del Vaticano, con obbligo di criptaggio e geo-bloccaggio, dell'edizione dei Giochi Invernali di Milano-Cortina 2026 (per un totale di 250 ore di trasmissione) e delle successive Olimpiadi estive, Los Angeles 2028 e Brisbane 2032, nonché di quelle invernali del 2030, ancora non assegnate alla località organizzatrice". Lo rende noto un comunicato di Viale Mazzini.

LEGGI ANCHE: Milo Infante e Roberta Capua al pomeriggio di Rai 1. Arriva Myrta Merlino

"La Rai, che ha già in portafoglio i diritti di trasmissione dei Giochi di Parigi 2024, per un totale di 360 ore in esclusiva free-to-air su tutte le piattaforme, conferma, con questa acquisizione, confermata oggi ufficialmente dal CIO, il proprio impegno nella trasmissione dei grandi eventi sportivi planetari, nel pieno rispetto della propria mission di Servizio Pubblico", conclude il comunicato Rai.

LEGGI ANCHE: "Non prendo i posti delle colleghe". L'intervista esclusiva a Monica Setta

Iscriviti alla newsletter
Tags:
olimpiadirai





in evidenza
Caso gioielli, Scotti punge Fagnani: “Belva addomesticata? Devi fare i nomi”

La conduttrice vs Striscia la Notizia

Caso gioielli, Scotti punge Fagnani: “Belva addomesticata? Devi fare i nomi”


in vetrina
Affari in Rete

Affari in Rete


motori
Lamborghini Urus SE: l'icona dei super SUV diventa ibrida

Lamborghini Urus SE: l'icona dei super SUV diventa ibrida

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.