BANNER

twitter@paolofiore

E' un'azienda meridionale in crescita, ha 200 dipendenti con età media di 27 anni e assumerà nel 2014. Optima Italia è una multiutility. Ed è un'eccezione. Anche perché ha ampliato gli investimenti e avviato una strategia di comunicazione che parte dal cinema (con Pif) e arriverà nel 2014 su tv e web.

Il primo passo è stata la co-produzione della pellicola d'esordio del Testimone, "La mafia uccide solo d'estate". "Sposiamo la filosofia di Pif", afferma ad Affaritaliani.it  Antonio PirpanResponsabile Brand e Comunicazione di Optima Italia. "E da ora in poi saremo sempre più presenti in ambito cinematografico. Stiamo valutando altri progetti, sia opere prime che di autori consolidati. Vogliamo premiare il sud che funziona e crea occupazione". Optima parteciperà alla produzione di "almeno altri due progetti nel 2014" e sostenere anche il teatro. 

L'azienda vuole crescere: dopo 10 anni concentrati sulle aziende, il gruppo passerà all'offerta di utenze alle famiglie. Come sarà comunicata? "Ci sarà una pianificazione video, soprattutto televisiva, ma con una presenza anche sul digitale e su strade non convenzionali, come attività sul territorio e placement in opere autorali". Tra non molto sarà girato il primo spot: "Stiamo selezionando il regista in una rosa di 4 nomi. Sarà on air non oltre la primavera 2014", dice Pirpan. Che dirige un team creativo di 10 elementi. Perché sia la ceatività che la pianificazione sono interne. "E' stata una scelta di semplificaizione".

pif"LA MAFIA UCCIDE SOLO D'ESTATE": GUARDA LA VIDEOINTERVISTA A PIF

BANNER

 

2013-11-27T12:46:22.863+01:002013-11-27T12:46:00+01:00truetrue1466116falsefalse109MediaTech/mediatech4130920714662013-11-27T12:46:22.927+01:0014662013-11-27T13:37:46.16+01:000/mediatech/optima-pif27113false2013-11-27T13:37:19.82+01:00309207it-IT102013-11-27T12:46:00"] }
A- A+
MediaTech
Pif e Antonio Pirpan di Optima Italia LD

BANNER

twitter@paolofiore

E' un'azienda meridionale in crescita, ha 200 dipendenti con età media di 27 anni e assumerà nel 2014. Optima Italia è una multiutility. Ed è un'eccezione. Anche perché ha ampliato gli investimenti e avviato una strategia di comunicazione che parte dal cinema (con Pif) e arriverà nel 2014 su tv e web.

Il primo passo è stata la co-produzione della pellicola d'esordio del Testimone, "La mafia uccide solo d'estate". "Sposiamo la filosofia di Pif", afferma ad Affaritaliani.it  Antonio PirpanResponsabile Brand e Comunicazione di Optima Italia. "E da ora in poi saremo sempre più presenti in ambito cinematografico. Stiamo valutando altri progetti, sia opere prime che di autori consolidati. Vogliamo premiare il sud che funziona e crea occupazione". Optima parteciperà alla produzione di "almeno altri due progetti nel 2014" e sostenere anche il teatro. 

L'azienda vuole crescere: dopo 10 anni concentrati sulle aziende, il gruppo passerà all'offerta di utenze alle famiglie. Come sarà comunicata? "Ci sarà una pianificazione video, soprattutto televisiva, ma con una presenza anche sul digitale e su strade non convenzionali, come attività sul territorio e placement in opere autorali". Tra non molto sarà girato il primo spot: "Stiamo selezionando il regista in una rosa di 4 nomi. Sarà on air non oltre la primavera 2014", dice Pirpan. Che dirige un team creativo di 10 elementi. Perché sia la ceatività che la pianificazione sono interne. "E' stata una scelta di semplificaizione".

pif"LA MAFIA UCCIDE SOLO D'ESTATE": GUARDA LA VIDEOINTERVISTA A PIF

BANNER

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
optimapifpianificazionefilm
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Jeep presenta Wrangler 4xe Model Year 2022

Jeep presenta Wrangler 4xe Model Year 2022


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.