A- A+
MediaTech
La7 boccia Bignardi e Innocenzi. Promosse Merlino e Panella

Sono molte le conferme nei palinsenti de La7. Ma a fare rumore sono soprattutto le assenze. Perché si tratta di pezzi grossi della rete. Urbano Cairo non ha confermato Daria Bignardi, che già nel corso dell'ultima stagio delle Invasioni Barbariche aveva parlato di addio e che ha pagato anche il calo degli ascolti. Come previsto, non c'è Michele Santoro. Meno scontata era invece l'assenza della sua figlioccia, Giulia Innocenzi. Al momento per lei non c'è spazio, anche se c'è ancora un “dialogo aperto” per riportarla sullo schermo.

Conquistano spazio le due signore della mattina. Tiziana Panella, padrona di Coffee Break, avrà un nuovo spazio dalle 14.30 alle 16.30. In primavera ci sarà il debutto du un nuovo programma di Myrta Merlino, reduce dal successo dell’Aria che tira.

Si alleggerisce la programmazione del prime time con il primo talent della rete. Si chiamerà The Boss e prevede una sfida tra un gruppo di comici emergenti. Padrone di casa sarà Alessandro Siani.

Per il resto la linea si conferma. Da settembre a scandire il ritmo delle giornate torneranno gli appuntamenti classici, dalle prime ore del mattino: Omnibus, Coffee Break e L'Aria che tira.

La serata di La7 si apre alle 20 con il Tg di Enrico Mentana - protagonista anche con i suoi speciali e le maratone in diretta - per seguire in tempo reale gli eventi italiani e internazionali. A seguire Otto e Mezzo, programma cardine dell'access prime time televisivo, condotto da Lilli Gruber. Il martedì, dal 15 settembre, è di Giovanni Floris con il suo Dimartedì che torna dopo una sua prima stagione in forte crescita su La7.

La Gabbia trova conferma nella serata del mercoledì, animata da Gianluigi Paragone e il suo stile unico nel rappresentare gli umori del paese. In onda dal 9 settembre. Il venerdì, a partire dal 2 ottobre, ritroviamo l’imperdibile appuntamento con Maurizio Crozza e il suo irriverente e amatissimo Paese delle Meraviglie e con l’approfondimento di Bersaglio Mobile di Enrico Mentana. Ritorna Piazzapulita di Corrado Formigli, sempre sul campo anche con il suo “racconto di confine” e i suoi intensi reportage. Rinnovato anche l’appuntamento con l'esclusiva in chiaro dell'attesissima undicesima stagione di Grey's Anatomy, il medical drama dall'ormai successo intramontabile che ha conquistato milioni di appassionati in tutto il mondo, visibile in replica anche su La7d.

Per il terzo anno consecutivo, inoltre, La7 accoglierà la finale di Miss Italia. Domenica 20 settembre ritorna con la conduzione di Simona Ventura. Al suo fianco una giuria inedita che vede, tra gli altri, la partecipazione di Vladimir Luxuria.

La stagione di La7 sarà inoltre arricchita anche da una fiction popolarissima, in prima tv in chiaro: 1992 di Stefano Accorsi con la ricostruzione della stagione di Mani Pulite che sconvolse e travolse l'Italia. Inoltre proseguono le fortunate serie Benjamin Lebel – Delitti Doc e Josephine Ange Gardien.

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
la7urbano cairodaria bignardimichele santorogiulia innocenzi
in evidenza
Neve e gelo all'assalto dell'Italia Le previsioni sono da brivido

Meteo, offensiva siberiana

Neve e gelo all'assalto dell'Italia
Le previsioni sono da brivido

i più visti
in vetrina
Kendall Jenner sfida meteo, neve e gelo in bikini nero. Guarda che stivali!

Kendall Jenner sfida meteo, neve e gelo in bikini nero. Guarda che stivali!


casa, immobiliare
motori
Fiat Panda, regina incontrastata delle auto usate vendute online

Fiat Panda, regina incontrastata delle auto usate vendute online


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.