A- A+
MediaTech

Sarà on air dall'8 novembre la nuova campagna realizzata da Havas Worldwide Milan per Peugeot, che, per il secondo anno consecutivo, sostiene la Nazionale italiana di Rugby con i Veicoli Commerciali.

Il sodalizio esprime al meglio il concetto di “Peugeot ama Italia” che oggi, in occasione degli imminenti Cariparma Test Match, viene riconfermato dalla nuova campagna tv, radio e stampa.

Il film, in particolare, mette in relazione le doti di forza, robustezza e agilità proprie degli atleti di Rugby con le caratteristiche tipiche dei Veicoli Commerciali Peugeot. E lo fa in modo ironico, attraverso un montaggio parallelo in cui, accanto alle dichiarazioni del celebre atleta Martin Castrogiovanni, vengono mostrate le azioni di gioco degli altri componenti della Nazionale, a cui partecipano anche i veicoli. Il film si conclude con l’invito di Castrogiovanni a “lavorare duro”. Un’affermazione alleggerita da una gag che vede il forte giocatore farsi male picchiando il pugno sulla carrozzeria del partner Peugeot (che evidentemente è “più duro” di lui). Tuttavia, l’invito è quanto mai serio: è un monito per tutti a rimboccarsi le maniche, perché solo con il massimo impegno si possono raggiungere grandi risultati. In questo senso, Peugeot fa la sua parte fino in fondo: “scende in campo” accanto alla Nazionale e la supporta in modo concreto. Non solo: sostiene anche a tutti i lavoratori italiani grazie a offerte di leasing a tasso agevolato della durata di 5 anni, con rata leggera ed estensione di garanzia inclusa.

VU 2
Tags:
peugeothavasrugby
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Alfa Romeo protagonista della 39esima edizione storica della “1000 Miglia”

Alfa Romeo protagonista della 39esima edizione storica della “1000 Miglia”


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.