A- A+
MediaTech
Non è un social (solo) per donne. Pinterest è sempre più maschio

Quote azzurre in Pinterest. Il social, che dal momento della sua fondazione ha sempre attratto in modo più deciso il pubblico femminile, inizia a far brecccia anche tra gli uomini. Se la percentuale rosa aveva toccato anche l’80%, gli ultimi dati descrivono una popolazione diversa.

In un solo anno gli utenti maschi sono raddoppiati e ormai rappresentano un terzo dei nuovi iscritti. Un tasso di crescita che porterà a ridurre questo gender gap. Come dimostra un altro dato: nei mercato emergenti come l’India, il pareggio tra donne e uomini è già avvenuto.

Senza dimenticare che, al di là del confronto tra maschi e femmine, il numero di utenti in valore assoluto cresce. Basta fare un esempio: nei soli Stati Uniti, ci sono più uomini iscritti a Pinterest che lettori di bibbie patinate come GQ e Sports Illustrated messe insieme.

Tags:
pinterestsocialgender gap
in evidenza
Paola Ferrari in gol, sulla barca "Niente filtri". Che bomba, foto

Sport

Paola Ferrari in gol, sulla barca
"Niente filtri". Che bomba, foto

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Jeep, RAM e FIAT insieme a (RED) per combattere AIDS e COVID-19

Jeep, RAM e FIAT insieme a (RED) per combattere AIDS e COVID-19


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.