A- A+
MediaTech
Radio 24, addio collaborazione con Minoli. "Troppi costi e ascolti invariati"
Giovanni Minoli

Radio 24 comunica che a far data dal 16 giugno 2017 cessa la collaborazione con il dr. Giovanni Minoli, conduttore del programma del mattino Mix24.

La decisione è motivata dal fatto che la trasmissione Mix24, che vedeva nel team anche Mario Sechi e Pierangelo Buttafuoco, nei 4 anni di messa in onda non ha mai incrementato in maniera significativa gli ascolti di quella fascia, come invece ci si augurava visto anche l’elevato investimento economico sul programma.

Nella stagione precedente all’arrivo di Minoli, 2012/2013, la fascia dalle 9.00 alle 11.00 registrava 226.000 ascoltatori nel quarto d'ora medio con 2,2% di share. Le tre stagioni successive 2013/2014, 2014/2015, 2015/2016 con Mix 24 hanno registrato una media ponderata di 221.000 ascoltatori con 2,1% di share, mentre nel periodo 2014 – 2016 Radio 24 ha aumentato complessivamente i propri ascolti dal lunedì al venerdì del +12,3%.

Radio 24 ringrazia il dr. Minoli per il contributo dato all’emittente news&talk del Gruppo 24 ORE con la sua professionalità e gli augura ogni successo per il suo futuro professionale.

 

Tags:
radio 24giovanni minoliminoli radio 24radio 24 minoli
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Peugeot presenta la 208 nell’allestimento Like

Peugeot presenta la 208 nell’allestimento Like


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.