A- A+
MediaTech

Radio Italia, quinta emittente nazionale con 4,4 milioni di ascoltatori al giorno, lascia la concessionaria di pubblicità Manzoni per passare in Mondadori Pubblicità. Lo riferisce Primaonline.

L'operazione rafforza il business radiofonico della concessionaria del gruppo di Segrate a cui fa capo R101, che da novembre ha Stefano De Alessandri come amministratore delegato della controllata Monradio. Il network di Mario Volanti nel 2012 ha registrato la migliore performance passando dai 4.082.000 ascoltatori della prima rilevazione Radiomonitor ai 4.734.000 dell'ultima.

Le ragioni del distacco dalla concessionaria del Gruppo Editoriale L'Espresso - che l’anno scorso ha assicurato a Radio Italia una raccolta di 30 milioni di euro - sono nel mancato accordo sui minimi garantiti chiesti da Volanti e su una richiesta di ingresso nella proprietà del network da parte del Gruppo Espresso.

Tags:
radio italiamanzonimondadoripubblicità
in evidenza
Festival Economia: "Professione Manager" Perrino ospita Scaroni e Fiorani

Il direttore di affaritaliani a Trento

Festival Economia: "Professione Manager"
Perrino ospita Scaroni e Fiorani

i più visti
in vetrina
Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


casa, immobiliare
motori
Arriva in Italia nuova Kia Niro, silenziosa ed ecologica

Arriva in Italia nuova Kia Niro, silenziosa ed ecologica


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.