A- A+
MediaTech
Nessun accorpamento dei tg Rai. Il piano di Gubitosi

A settembre Luigi Gubitosi presenta il piano di riassetto dell’informazione Rai e quello della riorganizzazione delle reti. Il direttore generale presenta ai consiglieri del cda le linee guida del nuovo piano su tg e news.

Dalle 8 del mattino di mercoledì Gubitosi ha ricevuto uno alla volta i direttori dei telegiornali della tv statale. E nel pomeriggio ha consegnato il nuovo piano nel quale molto probabilmente non ci saranno gli accorpamenti dei tg. Semmai ci sarebbe la nascita di una agenzia di servizi che rifornisca come un service i telegiornali di servizi e filmati.

Da qualche giorno - si legge su Dagospia - i canali sono diventati quattro, visto che le edizioni principali del giornale radio vanno in onda anche su Gr Parlamento. Il direttore Flavio Mucciante ha unificato le redazioni politiche del Gr e di Gr Parlamento, ridistribuendo le forze e abbattendo i costi. In pratica la chiave di volta del piano dovrebbe essere rappresentata dalla messa in onda di prodotti unici su più canali.

Oltre all’agenzia, nella quale confluiranno giornalisti dalle redazioni dei tg, principalmente da quelle di Tg3, Rainews e della Tgr. Le edizioni dei telegiornali verranno ridotte e gli stessi tg avranno delle mission che li identifichi senza generare confusione e accavallamenti tra le testate.

Bianca Berlinguer, infine, ha ribadito il suo pensiero in seguito alle voci che la danno in corsa per la conduzione di Ballarò: “A scanso di equivoci e di pettegolezzi voglio precisare, una volta per tutte, che non ho mai avuto e non ho la minima intenzione di candidarmi alla trasmissione Ballarò”.

Tags:
raipiano
in evidenza
Matilda De Angelis contro l'estate: "La odio". Gallery mozzafiato

Così l'attrice combatte il caldo

Matilda De Angelis contro l'estate: "La odio". Gallery mozzafiato


in vetrina
Automotive ALD2Life continua a crescere: nel 2022 quattromila nuovi contratti

Automotive
ALD2Life continua a crescere: nel 2022 quattromila nuovi contratti


casa, immobiliare
motori
La mezzofondista Battocletti sceglie Honda Jazz per viaggiare verso il futuro

La mezzofondista Battocletti sceglie Honda Jazz per viaggiare verso il futuro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.