A- A+
MediaTech
Ecco il dispositivo che ricarica lo smartphone in 30 secondi. Video

Almeno una volta lo abbiamo pensato tutti: perché la batteria del mio Nokia 3210 durava una settimana e quella degli ultimi smartphone molto meno? Gli ultimi dispositivi mangiano sempre più energia. E a una evoluzione dei cellulari non è corrisposta una altrettanto rapida evuluzione delle batterie. Sono molti i progetti che puntano a migliorarle. Il più sbalorditivo è qullo di una startup israeliana. Si chiama StoreDot e ha sviluppato un caricatore capace di riportare una batteria e pieno regime nel giro di 30 secondi. Per dimostrarlo ha preso una videocamera e ha ripreso il processo il tempo reale.

Per ora la magia funziona solo con il Galaxy S4. La commercializzazione, quindi, non è ancora a portata di mano. Ma la startup sta lavorando per allargare la compatibilità ad altri smartphone.

 

 

Tags:
ricaricasmartphonestartup
in evidenza
Arriva l'aria polare dalla Svezia Fine maggio brividi. Previsioni

Meteo

Arriva l'aria polare dalla Svezia
Fine maggio brividi. Previsioni

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari SEA, Air Canada lancia il collegamento non-stop tra Milano Malpensa e Montreal

Scatti d'Affari
SEA, Air Canada lancia il collegamento non-stop tra Milano Malpensa e Montreal


casa, immobiliare
motori
DS Automobiles svela le sue Edizioni Limitate

DS Automobiles svela le sue Edizioni Limitate


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.