A- A+
MediaTech
Tg5, giornalisti in sciopero contro il trasferimento della redazione a Milano
Tg5

Niente Tg5 per l'intera giornata: e' sciopero dei giornalisti della testata Mediaset contro il progetto di trasferimento del telegiornale a Milano. Allo sciopero aderiscono i dipendenti delle redazioni romane di News Mediaset e Videonews. Lo annuncia il cdr della testata.

Nella stessa giornata si svolge uno sciopero proclamato dalla Rsu Cgil di tecnici, grafici e impiegati dei Centri di produzione Mediaset Palatino ed Elios di Roma.

Nell'arco della giornata andranno in onda tre 'finestre' informative di 5 minuti ciascuna - alle 8, alle 13 e alle 20 - e saranno notizie corredate da foto ma senza contenuti filmati, durante le quali verra' letto in testa e in coda il comunicato del Cdr che spiega le motivazioni della protesta. I dipendenti del Centro Palatino hanno organizzato per domani alle 10 un appuntamento davanti alla sede che vuol essere "un presidio per dare visibilita' alle ragioni della protesta".

Le voci di un trasloco si erano diffise già lo scorso febbraio ma l'azienda aveva smentito inizialmente qualsiasi ipotesi di tagli o trasferimenti. Smentita che in questa seconda occasione non è arrivata, alimentando le preoccupazioni della redazione che deciso di proclamare lo sciopero di oggi, il primo di un pacchetto di tre approvato dal cdr della testata e il primo in assoluto per questioni redazionali nella storia della testata.

Tags:
tg5tg5 scioperotg5 milano
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Gladiator segna il ritorno del marchio Jeep® nel segmento dei pick-up

Gladiator segna il ritorno del marchio Jeep® nel segmento dei pick-up


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.