A- A+
MediaTech
Travaglio e Sallusti si beccano per la gioia dei lettori

Marco Travaglio, si sa, ce l’ha con Silvio Berlusconi e non dovrebbe poi avercela tanto perché proprio grazie all’ex cavaliere è diventato quello che è. Toglietegli B. (come lui lo chiama) e Travaglio si sfloppa del 70%. Non del 100%, però. E questo perché aveva trovato un “nemico di scorta”, diciamo così, in Matteo Renzi che gli forniva l’altro 30% mancante a buon mercato, visto il materiale che l’uomo di Rignano gli procurava con una lodevole (dal punto di vista di T.) continuità, con focus su Lady Etruria, naturalmente e l’annesso e connesso di banche e “gomblotto” finanziario mondiale.

Però ora che B. è tornato in auge ecco che T. si è ringalluzzito con l’antico fornitore di materiale giornalistico su cui scrivere vagonate di parole.

T. appare più disteso, financo gioioso, e le faccette Tv sono più partecipate, più piene, più consapevoli, potremmo dire.

Che il primo amore non si scorda mai.

E T. non va per il sottile chiamando B. “Pregiudicato” termine, se ho ben inteso le norme giuridiche, che non è utilizzabile perché, come noto in Italia non si può dare del ladro al ladro per proteggerne la "rispettabilità " e se una signora fa il mestiere la cosa non si può ricordare, anche se è vera.

Ora forse B. non si inquieta più di tanto con T. perché è più facile utilizzare S. (Sallusti, direttore de Il Giornale) per fare il mazzo (giornalistico, si intende) a T. ricordandogli che lui è un “Diffamatore” con sentenza passata in giudicato e anche il suo capo genovese non se la passa bene da quel punto di vista.

Al che T. il giorno dopo riattacca S. da Il Fatto e il siparietto continua. Per la gioia nostra e vostra, cari lettori.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
marco travaglioalessandro sallustisilvio berlusconiil fatto quotidianoil giornale
in evidenza
Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

Corporate - Il giornale delle imprese

Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

i più visti
in vetrina
Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali

Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali


casa, immobiliare
motori
Nissan svela “Ambition 2030”, 23 nuovi modelli elettrificati entro il 2030

Nissan svela “Ambition 2030”, 23 nuovi modelli elettrificati entro il 2030


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.