A- A+
MediaTech

 

videogame

I videogiochi allenano la capacita' di rilevare nella confusione un preciso elemento o un obiettivo nascosto, raffinando l'abilita' di ricerca visiva. Lo dimostra un nuovo studio dell'Universita' di Toronto che ha considerato l'impatto dei videogiochi che permettono di sparare o di guidare un veicolo sulle performance visive dei giocatori incalliti. Performance fondamentali per eseguire una serie di compiti importanti, anche professionalmente come il controllo dei bagagli al check-in, l'interpretazione delle immagini satellitari, la lettura delle risonanze magnetiche o anche solo il riconoscere il volto di un amico tra la folla.

I risultati dell'indagine hanno dimostrato che i giocatori sono piu' abili nella ricerca visuale di chi non gioca. Non solo. I non giocatori sottoposti a una full immersion di dieci ore ai videogiochi - in particolare racing e shooting videogame - hanno aumentato le abilita' visive e la capacita' di rilevare un oggetto meno evidente all'interno di uno scenario piu' ampio con maggiore rapidita' e piu' accuratamente. La ricerca e' stata condotta da Ian Spence e pubblicata sul sito utoronto.ca.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
videogamecapacità visiva
in evidenza
Barak, nuovo crack della serie A Milan in pole. Ma la Juventus...

Calciomercato

Barak, nuovo crack della serie A
Milan in pole. Ma la Juventus...

i più visti
in vetrina
Belen, "negrita" in bikini nero. Laura Chiatti: "Ma quanto sei bella?". Foto

Belen, "negrita" in bikini nero. Laura Chiatti: "Ma quanto sei bella?". Foto


casa, immobiliare
motori
Renault: continua a crescere, record nell'elettrico

Renault: continua a crescere, record nell'elettrico


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.