A- A+
MediaTech
Ok del Cdm alla fusione Wind-H3G

Ok del Governo alla fusione tra Wind e H3G ma le societa' mettano in chiaro le caratteristiche del piano industriale e le ricadute occupazionali dell'operazione. Lo ha deciso il Consiglio dei ministri, che ha accolto la proposta del Ministero dello sviluppo economico di non esercitare i poteri speciali, il cosiddetto 'Golden Power' per la creazione di una joint venture tra le societa' CK Hutchinson Holdings Limited (Ckhh) e VimpelCom Ltd (Vcl). "Al tempo stesso - sottolinea il Governo - si raccomanda alle due societa' di evidenziare, in occasione della notifica della successiva operazione di fusione societaria tra le societa' Wind e H3G, gli elementi puntuali della pianificazione strategica sotto il profilo industriale e degli investimenti, con particolare riferimento all'impatto dell'operazione sul territorio nazionale e sotto il profilo tecnologico e occupazionale, e che la strategia posta in essere non comporti lo spostamento, al di fuori dei confini nazionali, di funzioni di gestione e di sicurezza tali da compromettere la sicurezza nazionale e la continuita' dei servizi".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
windh
in evidenza
Ciclone al Sud, sole al Nord Il meteo divide l'Italia in due

Come sarà il weekend

Ciclone al Sud, sole al Nord
Il meteo divide l'Italia in due

i più visti
in vetrina
Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili


casa, immobiliare
motori
Mercedes SLK festeggia ad ‘Auto e Moto d’Epoca’ i suoi 25 anni

Mercedes SLK festeggia ad ‘Auto e Moto d’Epoca’ i suoi 25 anni


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.