A- A+
MediaTech
WPP, Costa: "A breve un’acquisizione e una partnership"

"Il 2018 è iniziato bene per quanto riguarda il mercato pubblicitario e la nostra società, c'è un certo ottimismo": lo afferma Massimo Costa, country manager Italia di WPP, colosso britannico dei servizi di marketing, come scrive Engage.it. E annuncia: "Presto arriveranno un’acquisizione societaria e una partnership". Secondo rumors, le due trattative avviate da tempo sono una con il gruppo di marketing e comunicazione Doing, per quanto riguarda l’acquisizione, e una con la società di consulenza LTP (Long Term Partners), in cui WPP potrebbe entrare con una quota di minoranza, per la partnership. Intanto giovedì sera a Milano si è tenuta la premiazione della prima edizione di Innovators, premio dedicato alle startup italiane che meglio hanno saputo esprimere i valori di creatività, ingegno e imprenditorialità, conferito da WPP insieme a Amici della Triennale e Triennale di Milano. Il premio è sttao vinto da Artemest.

Tags:
wppwpp costawpp partenrshipwpp acquisizione
in evidenza
"Le intercettazioni sono una forma di sputtanamento, i cinesi sono più liberali di noi". Il graffio della Chirico

Guarda il video

"Le intercettazioni sono una forma di sputtanamento, i cinesi sono più liberali di noi". Il graffio della Chirico


in vetrina
Formazione continua e lavoro, come superare il mismatch: la visione di Fondo For.Te

Formazione continua e lavoro, come superare il mismatch: la visione di Fondo For.Te


motori
Renault presenta la sua prima collezione di NFT “genR5”

Renault presenta la sua prima collezione di NFT “genR5”

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.