A- A+
Medicina
Alzheimer, con la giusta dieta si può dimezzare il rischio

Alzheimer, dieta preventiva: con il regime alimentare chiamato MIND si può ridurre il rischio di demenza del 53%

Molti sottovalutano l'importanza dell'alimentazione per la salute. Una dieta corretta e bilanciata non permette solo di mantenere il pesoforma ma anche di allontanare un numero elevativo di patologie, alcune anche molto gravi come l'Alzheimer. Uno studio della Rush University di Chicago ha evidenziato un legame tra una particolare dieta e la possibilità di ridurre il rischio di demenza senile, più elevato superati i 65 anni.

La ricerca ha preso in esame quasi 1000 persone che hanno seguito la dieta MIND, DASH e mediterranea per un arco di 5 anni. Alla fine del periodo di controllo è merso che l'ultima dato l'assunzione di bassi livelli di colesterolo riduce l'infiammazione a livello di tutto l'organismo e può ridurre il rischio di Alzheimer fino al 40%. La dieta MIND però se seguita con rigore può essere ancora più efficace. Il rischio di demenza infatti si riduce del 53%. Questa abitudine alimentare prevede soprattutto alimenti a base di verdure, olio di oliva, cereali integrali, noci, pesce, bacche e poca carne bianca. Assenti invece carne rossa, burro, dolci e formaggi grassi.

Vi ricordiamo comunque se si tratta solo di uno studio preliminare e che non sostituisce i consigli di un medico. Per trovare la dieta più adatta a voi e al vostro organismo è quindi opportuno rivolgersi a un nutrizionista o dietologo.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    alzheimerdietamedicinasalute
    in evidenza
    In gol Arturo Calabresi È il figlio del Biascica di Boris

    Coppa Italia, Roma-Lecce

    In gol Arturo Calabresi
    È il figlio del Biascica di Boris

    i più visti
    in vetrina
    Cristina d'Avena in salsa piccante: "Sesso o cibo? Difficile scegliere"

    Cristina d'Avena in salsa piccante: "Sesso o cibo? Difficile scegliere"


    casa, immobiliare
    motori
    Nuova Kia Niro, l'auto che si ispira alla sostenibilità

    Nuova Kia Niro, l'auto che si ispira alla sostenibilità


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.