A- A+
Medicina
Calvizie cura: le patatine fritte di McDonald’s contro la calvizie?

Patatine fritte di McDonald’s contro la calvizie. Il rimedio per fare crescere i capelli

 

Uno studio giapponese fatto dai ricercatori della Yokohama National University ha scoperto che il cibo consumato nella grande catena di fast food, contiene in realtà un prezioso antidoto contro la calvizie. I ricercatori giapponesi avrebbero analizzato i micro organismi responsabili della produzione di cellule pilifere alla base dei peli del cuoi capelluto andando, così, a stimolare la successiva produzione di altri 5000 germi. Da questa stimolazione sono nati altri peli.

 

Patatine fritte di Mc Donald’s combattono la perdita dei capelli. Ecco la sostanza che cura la calvizie

 

La produzione di massa dei germi è merito del dimetilpolisilossano, un componente chimico utilizzato nell’olio per friggere.  Questa sostanza si utilizza spesso anche nelle cucine di Mc Donald’s perché il suo utilizzo consente unamaggiore stabilità termica ed evita che si formi la schiuma tra una frittura e l’altra. Per gli scienziati è, invece, un ingrediente miracoloso in grado di contrastare la perdita di capelli.

 

Curare la ricrescita dei capelli con le patatine fritte di Mc Donald’s. Una futura terapia per la crescita dei capelli?


La ricercatrice a capo del team, Junji Fukuda, si augura che questa tecnica riuscirà a migliorare la terapia rigenerativa dei capelli e a curare la calvizie anche se, attualmente, è stata provata soltanto sui topi.

Tags:
cura calvizie e perdita dei capellicombattere calvizie patatine frittemc donald's
in evidenza
"Esco con Briatore. Ho scoperto che è un uomo interessante"

Barbara D'Urso e la simpatia con...

"Esco con Briatore. Ho scoperto che è un uomo interessante"


in vetrina
Malocclusione dentale: cos’è, quali sono le sue conseguenze e come trattarla

Malocclusione dentale: cos’è, quali sono le sue conseguenze e come trattarla


motori
Stellantis: inizia la produzione di Jeep Avenger nello stabilimento di Tychy

Stellantis: inizia la produzione di Jeep Avenger nello stabilimento di Tychy

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.