A- A+
Medicina
Depressione, arriva l'avatar: ora la terapia è virtuale

A insegnare l'autostima alle persone colpite da depressione può essere un avatar. L'alter ego virtuale è l'elemento chiave di una nuova terapia testata da un gruppo di psicologi provenienti da University College di Londra, Universitat de Barcelona e University of Derby. I risultati sono stati pubblicati su Plos One.

La terapia mira a smontare l'ipercriticismo verso se stessi dei pazienti in maniera alternativa rispetto al confronto faccia a faccia col professionista. Il pensiero negativo rivolto a sé gioca, infatti, un ruolo prominente nella genesi e nella persistenza della depressione. La realtà virtuale è già in uso come forma di terapia per sconfiggere fobie e disturbo da stress post-traumatico.  

Ma è la prima volta che si tenta l'uso di avatar e realtà immersive per insegnare a soggetti iper-critici con se stessi e con scarsa autostima a perdonare i propri errori o fallimenti. Gli esperti hanno effettuato dei test su 43 donne, assegnando loro un avatar duplice, sia nei panni di un adulto sia in quelli di un bambino. Le donne hanno avuto accesso alla realtà virtuale tramite oculus, il caschetto monitor. Guardandosi a questo specchio virtuale, nel giro di poche sedute di terapia, le donne hanno imparato a essere meno esigenti con se stesse.

 

Tags:
depressioneavatar
in evidenza
Arriva l'aria polare dalla Svezia Fine maggio brividi. Previsioni

Meteo

Arriva l'aria polare dalla Svezia
Fine maggio brividi. Previsioni

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari SEA, Air Canada lancia il collegamento non-stop tra Milano Malpensa e Montreal

Scatti d'Affari
SEA, Air Canada lancia il collegamento non-stop tra Milano Malpensa e Montreal


casa, immobiliare
motori
DS Automobiles svela le sue Edizioni Limitate

DS Automobiles svela le sue Edizioni Limitate


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.