A- A+
Medicina
Dieta mima-digiuno fa bene a cuore, diabete, cancro. DIETA MIMA DIGIUNO STUDIO

Dieta mima-digiuno fa bene a cuore, diabete, cancro. DIETA MIMA DIGIUNO SCOPERTA


La dieta mima-digiuno - alimentazione ipocalorica e con pochi zuccheri e proteine ma ricca di grassi insaturi - sostenuta per alcuni giorni al mese, potrebbe avere anche ''effetti anti-aging'', allontanando malattie e allungando la vita.


Dieta “mima-digiuno” è utile al cuore, diabete, cancro e rallenta l'invecchiamento. Lo dimostra lo studio del dott. Valter Longo

 

La Dieta “mima-digiuno”, che ha come obbiettivo principale non dimagrire, ma attivare un processo di rigenerazione cellulare, è utile per cuore, diabete, cancro e invecchiamento.

A dimostrarlo, l’ultima ricerca condotta dal dott. Valter Longo, direttore del Longevity Institute della USC e del Laboratorio di Longevità e Cancro all’Istituto IFOM di Milano, apparsa sulla rivista Science Translational Medicine.

 

Dieta mima digiuno è utile al cuore, diabete, cancro e invecchiamento: cos’è

 

La dieta mima digiuno parte da uno studio sul valore delle proteine. Valter Longo ha dimostrato che chi consuma oltre il 20% delle sue calorie sotto forma di proteine ha il 75% di rischio di mortalità in più. Le proteine, infatti, sono il principale mediatore dell’ormone della crescita GH: ovvero, più proteine si consumano, più il corpo produce una quantità maggiore di ormone della crescita. Bene dunque quando si è nella fase della crescita, ma in età adulta accelera il processo di invecchiamento cellulare inoltre l’ormone della crescita è il predecessore dei fattori di crescita (IGF-1 e IGF-2), i quali fomentano la divisione cellulare che incrementa i tumori, il diabete e i processi d’invecchiamento.

Il regime alimentare della dieta mima-digiuno è composto da proteine (11-14%), carboidrati (42-43%) e grassi (46%), per una riduzione calorica complessiva per un consumo calorico compreso tra le 750 e le 1000 calorie al giorno. Questo schema - scrivono gli autori dello studio – è «fattibile, sicuro ed efficace nella riduzione del peso corporeo, della circonferenza addominale, dell’indice di massa corporea, del grasso corporeo totale e di quello addominale, della pressione sanguigna sistolica, così come del fattore di crescita insulino-simile, IGF-1». 

 

Dieta mima digiuno 5 giorni, utile a cuore, diabete, cancro e invecchiamento: lo studio

 

La dieta mima digiuno, seguita per cinque giorni consecutivi una volta al mese per tre mesi da un centinaio di soggetti di età compresa tra i 20 e i 70 anni reclutati in California, ha ridotto i fattori di rischio cardiovascolare tra cui la pressione sanguigna, i segni di infiammazione, così come il livello di glucosio a digiuno e quelli del fattore di crescita insulino-simile di tipo 1 (IGF-1), coinvolto nei processi di sintesi delle biomolecole e regolatore chiave della proliferazione cellulare. Inoltre, la dieta mima digiuno ha portato ad una riduzione del girovita e una perdita di peso, di grasso corporeo totale e del grasso addominale, ma non della massa muscolare. 

 

Dieta mima digiuno kit

 

Valter Longo, fondatore e presidente del board scientifico della società L-Nutra che vende negli Stati Uniti i kit dieta mima digiuno denominata ProLon®, utilizzata anche nello studio. Il ricercatore in persona non riceve salari o compensi per questa sua posizione, inoltre tutte le sue azioni verranno donate alla sua fondazione e altre che sponsorizzano la ricerca. 

Tags:
dieta mima digiunodieta mima digiuno kitvalter longo
in evidenza
Dayane Mello bacia Dana Saber Ecco chi è la misteriosa modella

Pomeriggio rovente a Milano

Dayane Mello bacia Dana Saber
Ecco chi è la misteriosa modella

i più visti
in vetrina
Caldo record e rincari Condizionatori, come scegliere i migliori: i consigli per risparmiare

Caldo record e rincari
Condizionatori, come scegliere i migliori: i consigli per risparmiare


casa, immobiliare
motori
FIAT presenta il Sanitizing Glove Box: igienizzare piccoli oggetti

FIAT presenta il Sanitizing Glove Box: igienizzare piccoli oggetti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.