A- A+
Medicina
Difficoltà in matematica? Vostro figlio potrebbe avere la discalculia

PROBLEMI IN MATEMATICA? VOSTRO FIGLIO POTREBBE AVERE LA DISCALCULIA

Discalculia è l'incapacità di comprendere simboli numerici e di eseguire calcoli matematici, se vostro figlio ha problemi in matematica potrebbe esserne affetto

DIFFICOLTÀ IN MATEMATICA? FORSE È DISCALCULIA

Gli studenti che hanno problemi in matematica potrebbero essere affetti di una condizione non diagnosticata, lo rivela lo studio condotto dalla Queen's University. Secondo la ricerca circa un alunno su 20 della scuola elementare dell'Irlanda del Nord presentava sintomi di discalculia.

PROBLEMI CON LA MATEMATICA? FORSE È DISCALCULIA: LO STUDIO

Lo studio sulla discalcolia ha monitorato le prestazioni matematiche di 2.421 bambini delle scuole elementari per un certo numero di anni scolastici. Solo uno dei bambini ha avuto una diagnosi formale di discalculia, ma i ricercatori hanno identificato altri 112 casi sospetti.

DISCALCULIA COS’È: I SINTOMI DEL DISTURBO CHE CREA DIFFICOLTÀ NEI PROBLEMI DI MATEMATICA

La discalculia è un disturbo DSA, cioè fa parte dei disturbi specifici di apprendimento, a differenza della dislessia non influisce sulle parole ma sui numeri. La discalculia comprende tutti i tipi di problemi di matematica che vanno dall'incapacità di comprendere il significato dei numeri, all'incapacità di applicare i principi matematici per risolvere i problemi.

La discalculia è raramente identificata precocemente.

I principali sintomi della discalculia includono:

  • Non sasapere quale delle due cifre è più grande, cioè capire il significato dei numeri
  • Mancanza di strategie efficaci di conteggio
  • Poca scioltezza nell'identificazione dei numeri
  • Impossibilità di aggiungere mentalmente semplici numeri a una cifra 

La dottoressa Kinga Morsanyi della School of Psychology di Queen's, come riporta la BBC News, ha detto che c'erano molti sintomi di discalculia: "Per esempio, i bambini che lottano davvero con l'aritmetica di base - addizione, sottrazione - o bambini piccoli che continuano a usare le dita per contare"
E prosegue: "Abbiamo riscontrato in uno studio correlato che questi bambini hanno spesso difficoltà in altri contesti, come ricordare come raggiungere un luogo, ricordare il percorso e dove si gira a destra o a sinistra."

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    difficoltà in matematicaproblemi in matematicadiscalculia
    in evidenza
    Hannibal e un maggio bollente Temperature choc fino a 51 gradi

    Previsioni meteo

    Hannibal e un maggio bollente
    Temperature choc fino a 51 gradi

    i più visti
    in vetrina
    Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

    Pnrr e opportunità per le Pmi
    CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


    casa, immobiliare
    motori
    Incentivi auto 2022: Stellantis guida la transizione zero emissioni in Italia

    Incentivi auto 2022: Stellantis guida la transizione zero emissioni in Italia


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.