A- A+
Medicina
Epatite C, solo 9 paesi 'virtuosi'. Lontana l'eradicazione dell'epatite C

Epatite C, solo 9 paesi sulla giusta via per eliminare la malattia



Solo 9 paesi al mondo hanno intrapreso la strada giusta per eliminare l'Epatite C entro il 2030. Lo afferma un rapporto del Polaris Observatory presentato al World Hepatitis Summit in Brasile, come scrive l'Ansa. Lo studio cita anche l'Italia: il nostro Paese non riuscirà a raggiungere l'obiettivo se non farà 'emergere' i casi nascosti di Epatite C.



Epatite C, solo 9 paesi sulla giusta via per eliminare la malattia



Quali sono i Paesi virtuosi nella lotta all'epatite C? Australia, Brasile, Egitto, Georgia, Islanda, Germania, Giappone, Olanda e Qatar sono quelli che stanno rispettando la tabella di marcia dell'Oms in relazione alla lotta all'Epatite C.



Epatite C, solo 9 paesi sulla giusta via per eliminare la malattia



La tabella dell'Oms prevede che entro il 2030 si riducano del 90% le nuove infezioni di Epatite C e del 65% le morti causate dai virus B e C, che nel mondo uccidono insieme piu' di un milione di persone l'anno. I nuovi farmaci antivirali per l'Epatite C e la sempre maggiore diffusione dei vaccini e dei trattamenti per la B, spiegano pero' gli esperti, rendono possibile l'eliminazione dei virus. "Questi nuovi dati indicano che l'eliminazione e' possibile - commenta Chalres Gore, presidente della World Hepatitis Alliance -, ma mostrano anche che molto deve essere ancora fatto da parte dei governi".



Epatite C, solo 9 paesi sulla giusta via per eliminare la malattia



La situazione dell'Italia per quanto riguarda l'Epatite C? Dati in chiaroscuro, come li definiscono gli esperti. Da una parte il numero di trattamenti garantiti per l'Epatite C è molto alto, in linea con le richieste dell'Oms, ma sull'Italia pesa una grande quantita' di casi di Epatite C ancora non diagnosticati. Secondo le stime il totale delle persone infette da Epatite C in Italia scendera' nei prossimi anni dalle attuali 750mila a 270mila nel 2030, mentre per gli obiettivi dovrebbero arrivare a 214mila. Se inoltre nel 2017 il 43% di chi e' infetto da Epatite C in Italia ha una diagnosi, il divario restera' alto ancora per molti anni.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
epatite cepatite eradicazioneepatite c paesi virtuosiepatite c sconfiggere
in evidenza
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi

CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

i più visti
in vetrina
Meteo, Italia nella morsa del caldo africano di Hannibal, picchi fino a 34°C

Meteo, Italia nella morsa del caldo africano di Hannibal, picchi fino a 34°C


casa, immobiliare
motori
Volkswagen presenta i nuovi suv ID.5 e ID.5 GTX coupé 100% elettrici

Volkswagen presenta i nuovi suv ID.5 e ID.5 GTX coupé 100% elettrici


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.