A- A+
Medicina
Latte proprietà: tutti i falsi miti sul consumo del latte tra gli adulti

CONSUMO DI LATTE: ECCO I FALSI MITI SULLE SUE PROPRIETà 

Il consumo di latte tra gli adulti è spesso sotto accusa. Ecco perché svelare alcuni falsi miti sul latte può aiutare a cambiare la percezione che gli adulti hanno di questa importante bevanda nutritiva soprattutto all’indomani della protesta dei pastori sardi che hanno deciso di riversare litri e litri di latte nelle strade della Sardegna.

Latte fa male o fa bene? Tutti i falsi miti sul consumo del latte negli adulti

Sappiamo davvero tutto sulle proprietà benefiche del latte? Non è vero, per esempio, che causa l’osteoporosi. Ma vediamo quali altri “falsi miti” sono comunemente associati alla bevanda.

Falsi miti sul latte: latticini e intolleranza al lattosio

Un altro falso mito legato al latte, per esempio, è quello che nega agli intolleranti al lattosio il consumo di latticini. Secondo Massimo Varenna, dottore e capo della  Struttura Semplice di S.S. Osteoporosi e Malattie Metaboliche al Gaetano Pini di Milano, basta scegliere i formaggi stagionati come il pecorino romano prodotto, sin dall’Impero romano, con il latte ovino. “Dopo aver eseguito il breath test, qualora si avesse la conferma di un’intolleranza al lattosio – ha affermato il dottore Varenna - a differenza di quanto si dice, non bisogna rinunciare ai latticini, ma è necessario prediligere latte senza lattosio o altri latticini che ne contengano una quantità limitata, come appunto il pecorino romano molto stagionato”.

Falsi miti sul consumo del latte: l’osteoporosi e le riserve di calcio

Un consumo di calcio insufficiente è tra le cause dell’osteoporosi, insieme con fattori ormonali, metabolici e all’utilizzo di farmaci.

“Il latte e i latticini sono i cibi più ricchi di calcio, facilmente assorbibile dal nostro organismo, ecco perché noi specialisti ne consigliamo l’assunzione anche da adulti. Non è vero infatti che solo i bambini sono in grado di digerire il latte ed è totalmente falso che il latte, e gli altri latticini, acidificando il sangue, provochino l’osteoporosi. Nessun alimento infatti è in grado di modificare il pH del nostro sangue”.

Bere il latte, i falsi miti sul suo consumo: i calcoli renali

Altro falso mito di cui è vittima il consumo di latte negli adulti è che provochi i calcoli renali, ma la formazione di calcoli di ossalato di calcio, al contrario, può essere dovuta a una dieta troppo povera di calcio con conseguente aumento dell’assorbimento intestinale di ossalati e una maggior probabilità di formazione di calcoli.

Falsi miti sul bere il latte: la fake news sul peso corporeo

Altra fake news sul latte è che il consumo di latte aumenti il peso corporeo: “Basta prediligere latticini con pochi grassi – commenta Varenna – se si vuole controllare il peso corporeo. Lo stesso vale per ridurre il rischio cardiovascolare e l’ipertensione, patologie per le quali il consumo di latte e derivati possiede probabilmente un effetto protettivo”.

Cancro e latte: bere il latte causa tumori?

Infine, il latte non favorisce lo sviluppo di tumori: “In diversi studi scientifici – ha rivelato il Dott. Varenna – non è stata evidenziata nessuna associazione tra il consumo di latte e l’incidenza di tumori. Al contrario, un consumo di almeno 200 grammi al giorno di latte sembra associato a una lieve riduzione del tumore del colon retto”.

 

Commenti
    Tags:
    latte proprietàlatte falsi mitilatte fake newslatte consumolatte fa benelatte fa maleconoscere le proprietà del lattecancro e lattelatte causa tumoriprotesta latte sardegna
    in evidenza
    Hannibal e un maggio bollente Temperature choc fino a 51 gradi

    Previsioni meteo

    Hannibal e un maggio bollente
    Temperature choc fino a 51 gradi

    i più visti
    in vetrina
    Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

    Pnrr e opportunità per le Pmi
    CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


    casa, immobiliare
    motori
    smart e ALD Automotive collaborano per creare una piattaforma e-commerce

    smart e ALD Automotive collaborano per creare una piattaforma e-commerce


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.