A- A+
Medicina
Meningite, ricoverati due fratelli a Napoli per sospetta meningite: muore 16enne

Nuovo caso di meningite a Napoli:  la morte di un ragazzo 16enne al Cardarelli per sospetta meningite

 

Sedicenne muore in ospedale per sospetta meningite. Il ragazzo è morto alle 06:45 all’ospedale Cardarelli di Napoli dove era giunto in condizioni già molto gravi. Il giovane residente a Marano sarà sottoposto ad ulteriori accertamenti per confermare l’ipotesi di decesso per sepsi meningococcica, avanzata dai medici.

 

Choc al Cardarelli di Napoli, 16enne muore per sospetta meningite: la sorella ricoverata con la febbre alta

 

Anche la sorella del giovane defunto è arrivata al Cardarelli ed è stata trasferita al Cotugno per la febbre alta. La 19enne probabilmente è stata colpita da sepsi da meningococco.

La ragazza sarà sottoposta a esami ulteriori per verificare se si tratta di meningite oppure di avvelenamento dovuto all’assunzione di acqua contaminata. L’altra ipotesi è che i due fratellini avessero ingerito acqua contaminata durante una scampagnata nei giorni delle festività pasquali.

Intanto l’autorità giudiziaria ha disposto il sequestro della salma del 16enne che, nelle prossime ore, sarà sottoposto ad esame autoptico.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
meningite a napolisospetta meningitesepsi meningocociccamorto ragazzo al cardarelli
in evidenza
Hunziker-Trussardi: è finita “Dopo 10 anni ci separiamo”

Spettacoli

Hunziker-Trussardi: è finita
“Dopo 10 anni ci separiamo”

i più visti
in vetrina
Belen e Stefano insieme dopo la rottura con Antonino: è ufficiale

Belen e Stefano insieme dopo la rottura con Antonino: è ufficiale


casa, immobiliare
motori
Peugeot 208, novità importanti per rimanere leader del mercato

Peugeot 208, novità importanti per rimanere leader del mercato


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.