A- A+
Medicina
Pharmanutra SpA: il CdA approva la relazione semestrale con +14,4% di ricavi

Pharmanutra S.p.A., società capofila del Gruppo Pharmanutra e quotata al Mercato AIM Italia/Mercato Alternativo del Capitale organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A., ha comunicato che il suo Consiglio di Amministrazione ha esaminato ed approvato la Relazione semestrale consolidata al 30 giugno 2017, redatta ai sensi del Regolamento Emittenti AIM Italia/Mercato Alternativo del Capitale ed in conformità ai principi contabili internazionali IFRS, assoggettata a limited review da parte della Società di revisione BDO Italia S.p.A..

 

La relazione semestrale consolidata del gruppo Pharmanutra al 30/06/2017 evidenzia i seguenti valori:

 

Schermata 2017 09 18 alle 21.17.41
 

Nel primo semestre 2017 la Società ha registrato ricavi pari a 18,4 milioni di Euro, in crescita del 14,4% rispetto allo stesso periodo dell’esercizio precedente. Tale risultato è stato raggiunto grazie al contributo positivo dei prodotti a marchio Sideral, con un fatturato che è passato da 11,8 milioni di Euro a 13,7 milioni di Euro (+ 16,1%). Si registra inoltre un’importante crescita del fatturato del 30,7% per prodotti destinati al mercato dei topici per le affezioni osteo-articolari a marchio Cetilar, i cui ricavi sono cresciuti da 1,3 a 1,7 milioni di Euro rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Questo incremento significativo di performance, riguardante le due linee principali di prodotti, è da attribuire alla continua attività di ricerca e sviluppo e alle attività cliniche sui prodotti stessi, che generano una rafforzata consapevolezza dell’efficacia dei prodotti presso la classe medica e una crescente percezione della qualità a favore dei consumatori.

 

Il Gruppo Pharmanutra ha ulteriormente rafforzato la propria presenza sui mercati internazionali con una crescita dei ricavi da 2,9 a 3,4 milioni di Euro, che rappresentano il 18% del totale fatturato consolidato. Il Risultato Operativo Lordo del Gruppo Pharmanutra si attesta a circa 4,6 milioni di Euro, pari ad un margine del 25% e con una crescita del 28,3% rispetto al 30 giugno 2016.

 

La crescita del Risultato operativo lordo è dovuta, oltre alla capogruppo Pharmanutra Spa, ad una maggiore marginalità delle controllate Junia Pharma Srl e Alesco Srl. L’utile netto semestrale si incrementa di un importo pari a 895 migliaia di Euro, con una crescita del 44,4%. La posizione finanziaria netta al 30 giugno 2017 registra un’evoluzione positiva rispetto al 31 dicembre 2016. In tale periodo semestrale l’indebitamento finanziario di gruppo si riduce di 553 migliaia di Euro, passando da 1.946 migliaia a 1.393 migliaia. La posizione finanziaria a breve è positiva per un ammontare pari a 1.868 migliaia di euro, che testimonia ulteriormente la solidità del Gruppo.

 

Si evidenzia che nel corso del primo semestre Pharmanutra S.p.A. ha corrisposto dividendi ai soci per un importo pari a 1.686 migliaia di Euro, pari a circa il 50% dell’utile netto realizzato nell’esercizio precedente, stante la sua strutturale capacità finanziaria e la consolidata prassi aziendale di politica dei dividendi. Il Gruppo Pharmanutra consolida, quindi, la propria grande capacità di generare cassa con un flusso di liquidità positiva derivante dalla gestione operativa di 3.224 migliaia di Euro.

 

Andrea Lacorte, Presidente di Pharmanutra Spa, ha commentato: “Il risultato del primo semestre 2017 conferma le aspettative di organica crescita dell’azienda e di rafforzamento di tutte le aree di business, accompagnate dalla crescita della linea Cetilar e da un importante e continuo consolidamento della linea Sideral. Le due linee di prodotto presentano caratteristiche evolutive diverse: il Sideral si sviluppa nell’ambito di una leadership consolidata di mercato della carenza di ferro, aspetto che conferma l’importanza strategica del prodotto e che rafforza la nostra consapevolezza, nonostante i grandi risultati già raggiunti, di essere di fronte ad ulteriori notevoli potenzialità nel vasto mercato delle patologie correlate alla carenza di ferro. Anche Il Cetilar, nell’ambito degli antidolorifici topici, sta confermando la propria qualità ed efficacia e sta conquistando nuove quote di mercato. Questa crescita rappresenta la prima conferma dopo la fase iniziale della campagna di comunicazione media che troverà sviluppo nei prossimi mesi”.

 

Roberto Lacorte, Vice Presidente di Pharmanutra Spa, conferma: “L’evoluzione di questi due driver di crescita è basata su importanti scelte media per il Cetilar e sul rafforzamento della forza vendita per i SiderAL. Tutto questo, insieme alla crescita dell’azienda in ambito internazionale, ci trasmette grande positività rispetto allo sviluppo progressivo e costante del business, che si rifletterà già a partire dall’esercizio 2017. A questo si aggiunge che è in fase di sviluppo l’attuazione del nuovo assetto della forza vendita Italia, con l’inserimento di ulteriori 30 nuovi informatori e con la suddivisone della rete in Linea Supportive Care (forza vendita destinata principalmente all’informazione scientifica presso ospedali e specialisti medici) e Linea Primary Care (forza vendita dedicata alla propaganda presso studi medici e alla vendita in farmacia), che ci consentirà una penetrazione ancora più capillare nel mercato italiano”.

Tags:
pharmanutra spa
in evidenza
Hannibal e un maggio bollente Temperature choc fino a 51 gradi

Previsioni meteo

Hannibal e un maggio bollente
Temperature choc fino a 51 gradi

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
smart e ALD Automotive collaborano per creare una piattaforma e-commerce

smart e ALD Automotive collaborano per creare una piattaforma e-commerce


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.