A- A+
Medicina
Tumori: creata molecola in grado di bloccare proteina tumorale

Un gruppo di ricercatori dell'Istituto Regina Elena di Roma ha sintetizzato un piccolo peptide in grado di interrompere i segnali cellulari ad attivita' tumorale di TRF2, una proteina strutturale delle regioni terminali dei cromosomi (telomeri), che gioca un ruolo importante nel processo di trasformazione neoplastica. Il lavoro e' stato pubblicato sul Journal of American Chemical Society. 

Il progetto multidisciplinare nasce dalla collaborazione con i Chimici dell'universita' Federico II di Napoli e si fonda sull'osservazione che la proteina TRF2, attraverso il suo dominio TRFH e' in grado di convogliare al telomero varie proteine che contribuiscono con la loro attivita' alla formazione del tumore. I ricercatori, basandosi su dati cristallografici disponibili in letteratura, hanno disegnato e sintetizzato un peptide che, legandosi con alta affinita' al dominio TRFH di TRF2, inibisce i segnali coinvolti nel processo di tumorigenesi. Tale molecola non e' stata scoperta per caso, ma tramite processi di ingegneria chimica, che hanno permesso la modulazione della sua funzionalita' e la ottimizzazione di determinate proprieta', allo scopo di trovare la molecola giusta.  

Tags:
tumorimolecolascoperta

i più visti

casa, immobiliare
motori
Mustang Mach-E: Il primo SUV completamente elettrico di Ford

Mustang Mach-E: Il primo SUV completamente elettrico di Ford


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.