A- A+
Medicina
Uomini con la pancia più a rischio di cancro alla prostata

Gli uomini con un girovita piu' grande hanno un rischio piu' elevato di sviluppare una forma piu' aggressiva dek cancro alla prostata. Lo ha scoperto un gruppo di ricercatori dell'Universita' di Oxford, in uno studio pesentato in occasione della conferenza europea sull'obesita' a Gothenburg, in Svezia. Lo studio, che ha coinvolto circa 140mila uomini provenienti da otto paesi europei, ha dimostrato che 10 centimetri in piu' di circonferenza della vita aumenta la probabilita' di ammalarsi di questo tipo di tumore del 13 per cento. "Gli uomini dovrebbero cercare di mantenere un peso sano e, se possibile perdere peso intorno alla vita", hanno raccomandato i ricercatori.

Tags:
uomini pancia cancro prostatatumore prostata uomini girovita grande
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Intesa Sanpaolo, apre il nuovo Museo delle Gallerie d’Italia a Napoli

Scatti d'Affari
Intesa Sanpaolo, apre il nuovo Museo delle Gallerie d’Italia a Napoli


casa, immobiliare
motori
40 Bran sfilano alla seconda edizione del Milano Monza Motor Show 2022

40 Bran sfilano alla seconda edizione del Milano Monza Motor Show 2022


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.