A- A+
Milano

L'ultima insegna di SAMSUNG accesa di recente realizza un nuovo record: uno schermo LED di 250 mq che va sostituire l'impianto front light precedente, ed affianca l'insegna a lettere scatolate istituzionale, posizionate nel cuore dello svincolo 'Fiorenza', il più grande nodo autostradale a nord di Milano.
 
"La forte presenza del brand Samsung in viale Certosa è un messaggio di benvenuto a tutti coloro che entrano in città e rappresenta una presenza strategicamente importante in ottica Expo 2015", commenta Luca Danovaro, Corporate Marketing Director di Samsung Electronics Italia. Si tratta di una scelta dinamica e strategica che grazie ad una connessione remota ed alla flessibilità garantita dal supporto media, potrà variare ogni giorno il messaggio esposto dando visibilità ai numerosi prodotti SAMSUNG.
 
Lo studio tecnico e l'installazione dello schermo sono stati ancora affidati a DEFI Italia, titolare della concessione, che ha seguito il progetto in stretta collaborazione con Cheil Communications Italia. "È per noi motivo di grande soddisfazione aver vinto l'ennesima sfida tecnica, orgogliosi di aver realizzato questo progetto per il nostro più importante cliente." dichiara Giuseppe Boggio Merlo, COO di DEFI Italia.
 

Tags:
europaschermi led







A2A
A2A
i blog di affari
Covid, aspettiamo che arrivi un governo militare: del resto "siamo in guerra"
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Filming Italy Sardegna Festival, conclusa la 4ª edizione con oltre 50 titoli
Alkemia sigla contratto triennale con l’India per materie prime


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.