A- A+
Milano
Maroni esalta l'Avis: "Una eccellenza milanese"
donazione sangue

"L'Avis è nata a Milano e si è diffusa in tutto il Paese, è un'eccellenza che contribuisce in modo straordinario al nostro sistema sanitario garantendo la piena autosufficienza regionale per quanto riguarda la fornitura di sangue, riuscendo anche a dare supporto ad altre Regioni. Sosteniamo convintamente il loro progetto per Expo, che sarà utilissimo anche per nostra Regione". Lo ha detto il presidente della Regione Roberto Maroni alla presentazione, col vicepresidente e assessore alla Salute Mario Mantovani e i vertici dell'Avis, del progetto 'Avis per Expo. Nutriamo la vita!'. Il progetto 'Avis per Expo. Nutriamo la Vita!', che verrà realizzato durante il periodo Expo 2015 dall'Avis Nazionale, con Avis Regionale Lombardia, Avis Provinciale di Milano, Avis Comunale di Milano, International Youth Committee, Nutrition Foundation of Italy, Uisp, Fiods e con la collaborazione del Parco Tecnologico Padano, nasce con l'obiettivo di proporre iniziative, attività e prodotti educativi e scientifici per porre al centro l'attenzione nei confronti dell'alimentazione e della salute. Innovativa nel suo genere, questa iniziativa vede la partecipazione attiva della cittadinanza, pre, durante e post Expo 2015.

Tags:
avisexpomaroni






A2A
A2A
i blog di affari
Olio extravergine d’oliva: benefici e caratteristiche
Anna Capuano
Décolleté con tacco alto o con zeppa: quale funzionerà per gli outfit di tutti
Anna Capuano
Frutta secca: benefici e quando mangiarla
Anna Capuano

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.