A- A+
Milano
Barberis: "Città Metropolitana occasione da non perdere"
grattacieli porta nuova milano

Molto si e' parlato in questi mesi delle difficoltà finanziarie della Città Metropolitana, il rischio e' che concentrandosi solo su questo punto si perda di vista l'enorme occasione che, con questa nuova esperienza amministrativa, si apre per innovare, anche sulla base delle migliori esperienze a livello internazionale, in profondità i meccanismi di governo di una delle aree territoriali più preziose per l'intero Paese e per l'Europa. Città Metropolitana può davvero produrre un salto di qualità per quanto riguarda la qualità dei servizi pubblici a cittadini, imprese e amministrazioni comunali.

Un primo fronte che andrà aggredito con coraggio, a partire dalle azioni dei prossimi mesi e con la stesura del primo piano strategico, e' certamente quello della semplificazione amministrativa e della Infrastrutturazione digitale. Su questi temi e' possibile fare molto spendendo insieme ai comuni e in modo più efficiente le risorse già a disposizione e attivandone di nuove a livello nazionale ed europeo. Non abbiamo tempo da perdere, il valore aggiunto di Città Metropolitana potrà essere percepito dai cittadini solo attraverso le azioni positive che saremo in grado di mettere in campo già nei prossimi mesi. Domani alle 18, a Palazzo Isimbardi il Pd Metropolitano ha organizzato un seminario nazionale proprio per rilanciare e chiarire il potenziale di sviluppo che il nuovo ente potrà portare sul nostro territorio, sarà presente, tra gli altri, anche il vice segretario nazionale Lorenzo Guerini.

Filippo Barberis - Capogruppo Centrosinistra per la Città Metropolitana

Tags:
barberiscittà metropolitana







A2A
A2A
i blog di affari
Green pass, l'irresponsabile accettazione cadaverica del nuovo Leviatano tecnosanitario
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Covid, aspettiamo che arrivi un governo militare: del resto "siamo in guerra"
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Filming Italy Sardegna Festival, conclusa la 4ª edizione con oltre 50 titoli


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.