A- A+
Milano
Beccalossi: "Stop costruzione nuove moschee, legge regionale da rispettare"

Stop alla costruzione di nuove moschee. L'annuncio è dell'assessore regionale al Territorio e Urbanistica e dirigente di Fratelli d'Italia-Alleanza Nazionale, Viviana Beccalossi, dopo il pronunciamento del Tar della Lombardia che ha giudicato inammissibili le richieste avanzate nel 2013 dall'Associazione comunità islamica ticinese contro il piano di governo del territorio comunale di Sesto Calende (Va). "La legge della Lombardia sulla costruzione di nuovi luoghi di culto - afferma Beccalossi - è perfettamente in vigore e va rispettata". Il tribunale amministrativo della Lombardia "ribadisce, di fatto, che le norme approvate dal Consiglio regionale hanno piena efficacia".

Appena approvata la legge, ricorda Beccalossi, "avevo scritto a tutti i sindaci della Lombardia per ricordare che le norme vanno applicate, essendo nate proprio per porre fine alla confusione e alle libere interpretazioni dei singoli Comuni in tema di autorizzazioni per la costruzione di nuovi edifici di culto, impedendo confusione e interpretazioni in senso diametralmente opposto". La Legge lombarda "ha introdotto elementi di novità, come quello di porre come condizione d'accesso alla costruzione di un nuovo edificio di culto l'intesa con lo Stato prevista dall'articolo 8 della Costituzione e disottoporre la richiesta di realizzarlo a procedura di valutazione ambientale strategica".

Per l'assessore, si tratta dell'"unica procedura che a livello di pianificazione urbanistica garantisce la partecipazione attiva dei cittadini, che in quella sede possono esprimere il sacrosanto diritto a dissentire o a presentare sul tavolo le problematiche connesse a una nuova realizzazione". Questa sentenza, "prima nel suo genere, va letta e diffusa in tutta la Lombardia, Comune di Milano compreso". E, conclude, "ci ricorda che la Regione ha responsabilmente adottato dei
criteri rigorosi e che soprattutto questi criteri valgono per tutti. La nostra Legge non serve per mettere solo paletti, ma per introdurre maggiori controlli".

Tags:
viviana beccalossimoscheeluoghi di cultoassociazione comunità islamica ticinese






A2A
A2A
i blog di affari
Il federalismo per salvare la democrazia italiana
Di Ernesto Vergani
AIUTI PER I VOLONTARI, AUDIT ENERGIA, DONATORI SANGUE, INCENDI
Boschiero Cinzia
PENSIONI INTEGRATIVE EUROPEE, WELFARE, FONDI PER SCUOLA E MIGRANTI
Boschiero Cinzia

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.