A- A+
Milano
BreBeMi, prime 24 ore: accessi decisamente superiori alle aspettative

Analizzati in questo momento i dati sulle prime 24 ore dall’apertura al traffico di ieri della nuova autostrada direttissima Brescia - Milano. Dalle ore 16:00 del 23 luglio alle ore 16:00 di oggi, gli accessi sono stati decisamente superiori rispetto alle attese. Nel corso di queste di queste poche ore più di 18.000 utenti hanno potuto verificare la qualità della nuova autostrada. Nel solo svincolo in uscita verso Milano sono transitati oltre 5.400 veicoli. Un successo che parte da una considerazione pratica degli automobilisti, il tracciato è più corto del 15% rispetto ad altra mobilità, Brebemi si configura come la nuova scelta di percorrenza nella dorsale del  quadrante est-ovest della Lombardia.

Effettuato il primo test ufficiale sui tempi di percorrenza. Questa mattina alle ore 7:30 una autovettura ufficiale è stata fatta partire da Milano Linate alla volta della Tangenziale di Brescia. Il tempo impiegato, nel pieno rispetto dei limiti di velocità,  è stato di 38 minuti! Un dato che riassume l’ampia convenienza, testimoniata tutto il giorno su Twitter dagli utenti della nuova connessione  tra le due metropoli. Oggi A35 Brebemi, a dispetto delle solite infondate critiche dei  noti “detrattori”, specifica nuovamente che l’autostrada ha seguito perfettamente tutte le disposizioni di legge in merito alla sicurezza ed adottato accorgimenti tecnici che la pongono all’avanguardia nel panorama autostradale.

A35 Brebemi è sotto attenzione da parte di utenti reali  e dei social media ma anche meta di forte curiosità. A questo proposito la società autostradale invita gli utenti a non utilizzare le piazzole di sosta per attività non collegate alla mobilità: per ragioni di sicurezza sconsiglia chiunque nell’effettuare fotografie percorrendo a piedi le aree limitrofe le piazzole e soprattutto nell’effettuare “selfie” con la nuova segnaletica della A35.
 
Il nuovo sito web www.brebemi.it  andato on line alle 00:01 del 23 luglio, ha registrato picchi elevati con migliaia di accessi con evidenti apprezzamenti per l’opera realizzata. Molto gradita agli utenti è la mappa interattiva.

Tags:
brebemi







A2A
A2A
i blog di affari
Green pass, non l’avete capito? Non serve a controllare il virus, ma voi
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Oggetto sociale srl: più è ampio, meno paghi
Gianluca Massini Rosati
L’intelligence come tutela della democrazia del Paese
Daniele Salvaggio, Imprese di Talento


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.