A- A+
Milano
Caso Maugeri, difesa di Formigoni: "Nessun regalo in cambio di favori"

E' il giorno della difesa di Roberto Formigoni all'udienza preliminare in cui l'ex Governatore lombardo e senatore del Nuovo Centro Destra è imputato per associazione a delinquere finalizzata alla corruzione nell'ambito della vicenda Maugeri. Un'associazione a delinquere definita "un contenitore impossibile" da uno dei legali di Formigoni, l'avvocato Mauro Brusa, "perche' abbraccia 14 anni e tiene insieme corruttori, corrotti ed estranei, insomma gente che aveva interessi diversi o che non si conosceva nemmeno".

Quanto alle presunte utilita' ottenute da Formigoni in cambio delle delibere della giunta da lui guidata per favorire Maugeri, Brusa nega che si possano definire tali. "Nessuna utilita' a fronte di delibere che era impossibile venissero deformate da Formigoni. Non e' stato trovato nessun riscontro e le barche venivano concesse in uso da Simone Dacco' a Formigoni perche' erano amici da anni".

Tags:
maugeri






A2A
A2A
i blog di affari
Bipolarismo, ecco quando necessario usare il TSO
di Francesca Albi*
Olio extravergine d’oliva: benefici e caratteristiche
Anna Capuano
Décolleté con tacco alto o con zeppa: quale funzionerà per gli outfit di tutti
Anna Capuano

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.