A- A+
Milano
Città metropolitana, inizia la corsa per il dg. Totonomi

di Fabio Massa

La città metropolitana prende forma. Il consiglio è stato scelto dagli eletti di tutta la Provincia di Milano. Sono stati scelti i capigruppo delle principali forze politiche. Ora è il turno della “struttura”. Ovvero di quello staff dirigenziale che deve essere selezionato in contemporanea o prima della redazione del nuovo statuto che doterà la città metropolitana di regole e poteri. Secondo quanto può riferire Affaritaliani.it l’attenzione di segretari provinciali (uscenti, vista la morte delle Province) è appuntata su due ruoli di grande importanza che si stanno aprendo proprio nella città metropolitana: quello di segretario generale e quello di direttore generale. Ruoli per i quali occorre esperienza amministrativa in strutture complesse, esperienza nel settore pubblico, lungimiranza e visione. Del resto, sempre di un ente nuovo di zecca si parla.

Tra i nomi che girano per ricoprire quel ruolo ci sono sicuramente quello del segretario generale del Comune di Novara Mariangela Danzì. Classe 1957, nata in provincia di Messina, ha lavorato come segretario a Vigevano, a Sesto San Giovanni e a Genova. C’è poi quello di Alberto Di Cataldo, di due anni più giovane, direttore della presidenza e Relazioni Istituzionali, uomo vicino a Cadeo nell’amministrazione Podestà. Nel 2012, con l’università telematica eCampus, ha conseguito un master. Precedentemente era nel cda di Asam. Chi potrebbe aspirare a un posto da segretario o da direttore è Ileana Musicò, per anni segretaria a Rozzano e adesso segretaria generale del Comune di Milano. Tuttavia la partita è ancora aperta ed è ancora lunga. E - se ne può stare certi - anche ricca di possibili colpi di scena.

@FabioAMassa

Tags:
dgcittà metropolitana







A2A
A2A
i blog di affari
Obbligo Green pass decisione liberale
L'OPINIONE di Ernesto Vergani
Il Green pass crea una categoria di cittadini di seconda classe
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Il redditometro viola i diritti dell'uomo: la denuncia di PIN


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.