A- A+
Milano
Città metropolitana, Comincini eletto vicesindaco da Pisapia
L'ex sindaco di Cernusco sul Naviglio Eugenio Comincini

La seduta del consiglio metropolitano si e' aperta con l'annuncio del presidente d'aula Giuliano Pisapia della nomina di Eugenio Comincini, sindaco del Pd di Cernusco sul Naviglio, come vicesindaco.

"La nomina di Eugenio Comincini, sindaco di Cernusco sul Naviglio, alla carica di Vice Sindaco della Città Metropolitana è un successo per il Partito Democratico che mette ai vertici del nuovo organismo di governo dell'area milanese un amministratore concreto, pragmatico e dalla riconosciuta capacità". Questo il commento di Pietro Bussolati, segretario del Partito Democratico Citta Metropolitana di Milano seguita alla nomina di Comincini. "Condivido appieno e sono molto felice della decisione del Sindaco Pisapia di proporre Cominicini per questo ruolo. Sono certo che insieme a Eugenio e a tutti i Consiglieri della maggioranza sapremo lavorare al meglio, sin da oggi, per poter in breve tempo rendere la Città Metropolitana un soggetto riconosciuto e riconoscibile al servizio di tutti i cittadini".

Tags:
città metropolitana







A2A
A2A
i blog di affari
Salento: pastella, cozze aperte all’ampa... Chi l'ha detto che si mangia male?
di Francesca Micoccio
Green pass obbligatorio e lockdown annunciati: il ritorno alla nuova normalità
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Il braccio robotico di Perseverance alla ricerca di segni di vita su Marte
di Maurizio Garbati


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.