A- A+
Milano

L'associazione degli ex consiglieri regionali presieduta dall'ex vicesindaco di Milano Luigi Corbani pronta al triplice ricorso al Tar, alla Magistratura ordinaria ed alla Corte dei conti. E qualcuno è già passato alle vie di fatto mettendo nero su bianco il ricorso al Tar. Il motivo della protesta? Il provvedimento dello scorso settembre che dispone il taglio del dieci per cento ai vitalizi dei consiglieri regionali fino al 2018, con ottenimento della "pensione" solo al raggiungimento del 66esimo anno di età. Sono 54 gli ex consiglieri regionali che si sono mobilitati: oltre a Corbani, tra gli altri anche Alessandro Patelli, Giancarlo Abelli, Daniela Benelli, Gianpietro Borghini, Mario Capanna, Domenico Zambetti.

Tags:
consiglio regionalevitalizio







A2A
A2A
i blog di affari
Due ori italiani a Tokyo 2020, ma “ex aequo” Tamberi (un po’) stonato
L'OPINIONE di Ernesto Vergani
Cassazione, trasferimenti immobiliari e crisi coniugali: la sentenza
Green pass, serve a poco se col vaccino posso comunque contagiare
L'OPINIONE di Diego Fusaro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.