A- A+
Milano
Da Provincia a Città Metropolitana sul web: Pisapia non c’è, Podestà sì

Parlare di restyling è un po’ azzardato, ma di certo si può dire che in Provincia di Milano qualcosa è cambiato. Prima di tutto perché c’è stata l’ultima giunta, qualche giorno fa. E fin qui, si potrebbe dire, nulla che davvero interessi ai cittadini, che di decisioni burocratiche poco si intendono. Un po’ più evidente, invece, è il cambio del sito internet della Provincia di Milano. Che si dimostra definitivamente morta. Digitando infatti www.provincia.milano.it, si viene automaticamente reindirizzati su cittametropolitana.mi.it. Ad annunciarlo era stato un comunicato stampa: “Il sito internet è da tempo il principale strumento di comunicazione dell'Ente e registra oltre 7 milioni di visite all'anno. Si rivolge ai comuni, le imprese ed i cittadini del territorio non solo per distribuire informazioni, ma anche per l'erogazione dei servizi online, sempre più diffusi e utilizzati.”. Cambia l’intestazione: non più, appunto, Provincia di Milano, ma “città metropolitana di Milano”. A dirla tutta, purtroppo, i cambiamenti finiscono qui. C’è ovviamente l’apertura sul nuovo statuto, ma per il resto, è il vecchio sito della Provincia. Addirittura non c’è il sindaco metropolitano (che poi è Giuliano Pisapia), ma resta “in sella” Guido Podestà, il presidente. Idem per la giunta, ancora l’ultima nominata dall’ex coordinatore lombardo di Forza Italia (tutti hanno prestato la loro opera gratuitamente). Il nuovo ente pare un grande cantiere. E fin qui, nessun problema. Anche se in giro per la Provincia, secondo quanto può riferire Affaritaliani.it, ci si interroga, ad esempio, sul destino di Afol. Dove finirà l’Agenzia Formazione Orientamento Lavoro, che tante traversie ha avuto negli ultimi anni? Chi la gestirà? E’ in capo alla Regione oppure allo Stato? Vista la crisi e la disoccupazione, pare proprio una delle domande alle quali dare - prioritariamente - una risposta.

Tags:
provinciacitta metropolitana







A2A
A2A
i blog di affari
Matteo Pittaluga: l'aspetto mentale per diventare Social Media Manager
Dario Ciracì
il project financing collegato al partenariato pubblico privato (seconda parte
Il mercato dei corsi fitness e le prospettive post-pandemia
Elena Vertignano


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.