A- A+
Milano

Non e' in pericolo di vita la 12enne che ieri pomeriggio e' rimasta "impiccata" con il guinzaglio del cane ai giardinetti di via Cercovo. Dopo una notte passata in osservazione e' in coma farmacologico, i medici temono tuttora un danno cerebrale perche' rimasta priva di ossigeno per diverso tempo. L'episodio e' accaduto ieri prima delle 19 quando la giovane si e' recata ai giardinetti con il proprio cane. Dopo averlo lasciato libero, la 12enne ha preso il guinzaglio e lo ha legato ad una sorta di "seggiovia" che collega due collinette. Arrivata nel punto centrale del percorso, dove chi e' seduto non tocca terra, la bambina e' scivolata dal sedile ed e' rimasta "appesa" al guinzaglio. Un cittadino di passaggio si e' accorto dell'accaduto e l'ha soccorsa, la vittima e' stata portata all'ospedale Niguarda.

Tags:
canesoffocata







A2A
A2A
i blog di affari
Il braccio robotico di Perseverance alla ricerca di segni di vita su Marte
di Maurizio Garbati
Green pass obbligatorio, nuovo mezzo di schedatura totalitaria dei sudditi
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Coordinatore genitoriale, tribunale lo impone: chi è? Posso rifiutarmi?
di Michela Carlo


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.