A- A+
Milano
Europee, serve un patto cittadini-elettori

Pubblichiamo l'appello della giovane candidata del Nuovo Centrodestra Cristina Stancari

In questi giorni la campagna elettorale per le europee e' entrata nel vivo.

Due sono gli elementi caratterizzanti: la determinazione dei candidati e la disaffezione dei cittadini.

Una delle principali cause di questa disaffezione è la certezza, testimoniata dalla recente storia, che, una volta eletti, gli europarlamentari spariranno per 5 anni. Avvalorando l'idea che l'Europa non serve ai cittadini ed è lontana, lontanissima dai loro problemi di tutti i giorni.

Sinceramente, mi sento di condividere la loro preoccupazione. E' per questo che propongo a tutti un PATTO DI FEDELTA' COI CITTADINI-ELETTORI.

Indipendentemente del partito di appartenenza, chiedo ai candidati e agli europarlamentari eletti di impegnarsi personalmente almeno una volta al mese, ad incontrare gli elettori.

La sottoscrizione avviene semplicemente mediante un tweet e tutti potranno, sul mio profilo vedere chi l'ha sottoscritto.

Un impegno civile, semplice, immediato ed a costo zero

Questo l'appello lanciato oggi dalla candidata alle Europee per il Nuovo CentroDestra  Cristina Stancari nella circoscrizione Nord Occidentale ( Liguria, Piemonte, Valle D'Aosta e Lombardia).

Tags:
elezioni europee







A2A
A2A
i blog di affari
Salento: pastella, cozze aperte all’ampa... Chi l'ha detto che si mangia male?
di Francesca Micoccio
Green pass obbligatorio e lockdown annunciati: il ritorno alla nuova normalità
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Il braccio robotico di Perseverance alla ricerca di segni di vita su Marte
di Maurizio Garbati


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.