A- A+
Milano
Expo, anche Antonio Cabrini tra gli ambasciatori ufficiali

Il team degli Ambassador di Expo Milano 2015 si arricchisce di un famoso rappresentante del calcio italiano. Antonio Cabrini, indimenticato difensore della Juventus e della Nazionale e attuale Commissario tecnico della Nazionale Femminile di Calcio scende in campo per l’Esposizione Universale. Nel video con cui ufficializza il proprio impegno da “protagonista” nell’evento che si aprirà il 1° maggio, Cabrini, già campione del Mondo con la Nazionale in Spagna nel 1982, ha dichiarato: “Expo Milano 2015 sarà una vetrina importante per tutti i Paesi che vi parteciperanno. In particolare, l’Italia potrà mettere in mostra le numerose eccellenze che può vantare in campo alimentare e nella produzione agricola. Spero davvero che l’Esposizione Universale diventerà un punto di riferimento, una piattaforma condivisa per discutere e trovare soluzioni comuni alle problematiche sollevat e dalle tematiche che guideranno l’evento”.

Coniugare l’attività sportiva ad una corretta alimentazione è davvero importante: “Negli ultimi anni in questo campo sono stati fatti importanti passi in avanti. Oggi sappiamo con certezza che nutrirsi in maniera sana, con cibi genuini e sicuri, è senz’altro un elemento favorevole per ottenere risultati sportivi importanti”. Cabrini ha già in mente quali dovranno essere le parole chiave che dovranno caratterizzare Expo Milano 2015: “Sicuramente speranza e futuro. Su questo non ho alcun dubbio”. “Siamo molto fieri di accogliere tra i nostri Ambassador un campione come Antonio Cabrini – ha commentato Giuseppe Sala, commissario unico delegato del Governo per Expo Milano 2015 – I suoi successi con la maglia della Juventus e soprattutto con la Nazionale ai Mondiali di Spagna sono un biglietto da visita di assoluto prestigio per l’Italia e per mil ioni di italiani che ricordano quegli anni con orgoglio. La dedizione di Cabrini all’attività sportiva e a una sana cultura alimentare rappresenta un valore aggiunto per l’Esposizione Universale, un esempio virtuoso che in molti seguiranno con grande stima e riconoscenza”.

Tags:
expoantonio cabrinijuventusnazionale







A2A
A2A
i blog di affari
Il braccio robotico di Perseverance alla ricerca di segni di vita su Marte
di Maurizio Garbati
Green pass obbligatorio, nuovo mezzo di schedatura totalitaria dei sudditi
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Coordinatore genitoriale, tribunale lo impone: chi è? Posso rifiutarmi?
di Michela Carlo


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.