A- A+
Milano
Expo, attesa per il sì degli Usa. L'annuncio di Obama sarà a marzo

"I tempi per l'adesione degli Stati Uniti sono un po' piu' lunghi per le normative interne del Paese - ha spiegato il direttore generale della divisione Gestione Evento di Expo, Piero Galli, all'inaugurazione della Bit - ma la una risposta definitiva dovrebbe arrivare tra un mese, un mese e mezzo". La "occasione" per l'annuncio, ha spiegato il commissario unico Giuseppe Sala, potrebbe essere la visita a Roma di Barack Obama, prevista per il 27 marzo. Il presidente degli Stati Uniti sara' nella capitale per incontrare papa Francesco, il presidente Giorgio Napolitano e il premier.

"Posso annunciare che molto probabilmente in ottobre ci sara' a Milano il forum Italia-Russia sul turismo". Lo ha detto il sindaco Giuliano Pisapia alla inaugurazione della Bit in Fiera a Rho. "Italia e Russia - ha spiegato - hanno deciso di fare a Milano il forum sul turismo Italia-Russia" con la prospettiva che "raddoppieremo le visite dei turisti da questo Paese". Anche questo per Pisapia e' "un segnale importante di attenzione" in vista di Expo.

Tags:
expousaobama







A2A
A2A
i blog di affari
Alkemia sigla contratto triennale con l’India per materie prime
Covid, lockdown in autunno: la colpa sarà dei non benedetti dal siero
L'OPINIONE di Diego Fusaro
E' nata la figura del “Servo di Stato”. Con Draghi il popolo diventa cagnolino
di Maurizio De Caro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.