A- A+
Milano
Expo, bandiera di Israele "insanguinata", Maroni: "Preoccupati"

Imbrattata di vernice rossa la bandiera di Israele che campeggia in piazza Cordusio, assieme a quelle degli altri Paesi che partecipano ad Expo: incerta la data dell'atto e ignota l'identità dell'autore del gesto, nella mancanza di rivendicazioni. "Noi siamo preoccupati per il tema della sicurezza per quello che sta avvenendo nel mondo. Nei giorni scorsi ho incontrato il ministro dell’Interno italiano e abbiamo parlato di questo, perché c’è questo clima di intolleranza diffuso nei confronti di tante comunità. E quelle israeliana ed ebraica sono quelle storicamente più sensibili. Con la comunità’ ebraica Regione Lombardia ha un ottimo rapporto". Cosi’ il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni a Holon in occasione della tappa del World Expo Tour in Israele, a margine dell’inaugurazione della Design Week, in merito all'episodio.

Sui fatti sta indagando la Digos. L'imbrattamento e' stato notato da un agente gia' sabato scorso: si tratta di schizzi di vernice rossa lanciati contro la bandiera. Non e' il primo atto vandalico del genere, rendono noto le forze di polizia.

Tags:
exporoberto maroniisraelebandiera







A2A
A2A
i blog di affari
Green Pass, prove generali della società del controllo biopolitico totalitario
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Le radici dell’Architettura
di Mariangela Turchiarulo
Green pass, il futuro del nuovo biocapitalismo della sorveglianza
L'OPINIONE di Diego Fusaro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.