A- A+
Milano
Expo, ennesimo rinvio per il bando dell'Albero della Vita

Ancora un posticipo di qualche giorno per la pubblicazione del bando per le tecnologie dell'Albero della via. Il commissario unico all'evento e ad di Expo Spa, Giuseppe Sala, ha infatti reso nota la volonta' di sottoporre il bando a un ultimo passaggio di verifica definitiva da parte dell'Anac: "Rimandiamo oggi l'ultima versione all'Anac - ha detto Sala - quindi bisogna avere ancora due, tre giorni di pazienza. Si tratta della versione definitiva, le carte non cambieranno piu', visto che con l'Anac i contatti informali sono stati continui, dovremmo essere a posto".

Nell'ultimo carteggio, il presidente dell'Anti corruzione, Raffaele Cantone, aveva dato un "sostanziale" via libera alla bozza del bando, producendo tuttavia osservazioni su alcuni punti che non inficiavano il giudizio tecnico positivo. Ora, avendo prodotto la versione definitiva, la societa' Expo ha deciso di sottoporre ancora il documento all'Anac che, qualora trovasse accolte tutti i prorpio rilievi, non dovrebbe avere problema a licenziare in breve il bando definitivo. Sala ha quindi confermato i tempi, con la previsione di assegnare l'appalto per gli effetti luminosi dell'opera nei primi giorni di febbraio. Il commissario unico ha anche scansato lo spettro della gara deserta, dicendo di "escludere" che possa verificarsi una simile evenienza anche se i tempi ristretti potrebbero mettere a dura prova le imprese (un raggruppamento, probabilmente, vista la natura dell'appalto) che si aggiudicheranno le tecnologie.

Tags:
expoalbero vita






A2A
A2A
i blog di affari
Bipolarismo, ecco quando necessario usare il TSO
di Francesca Albi*
Olio extravergine d’oliva: benefici e caratteristiche
Anna Capuano
Décolleté con tacco alto o con zeppa: quale funzionerà per gli outfit di tutti
Anna Capuano

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.