A- A+
Milano
Expo, la denuncia del Pd: "Spesi male i milioni della comunicazione"

“Non dico che ci sia dell’illecito nelle gare di appalto, ma credo che gli investimenti in comunicazione fatti in questi anni abbiano avuto poco impatto, almeno stando a quanto dichiarano in più occasioni i rappresentanti della stampa estera, che a più riprese hanno parlato di una pessima immagine dell’Expo per lo più dovuta alla corruzione, ma anche alla mancanza di informazione”.

Lo ha dichiarato il consigliere regionale e segretario del PD lombardo, Alessandro Alfieri, intervenuto nel programma “KlausCondicio” (www.youtube.com/klauscondicio) condotto da Klaus Davi, che gli ha chiesto di commentare le dichiarazioni di Philip Webster, consigliere delegato dell’Associazione Stampa Estera di Milano, secondo cui “Expo è una occasione persa perché all’estero non se ne parla”.

“Su quel versante – prosegue Alfieri - si può e si deve lavorare meglio, soprattutto sulla comunicazione all’estero, sull’utilizzo dei social network, sulla capacità di instaurare alleanze con le principali firme dei media a livello europeo e internazionale. Penso che i  milioni di euro investiti nella comunicazione si potessero utilizzare meglio e spero che ci possa essere un miglioramento”.

“Sono convinto – conclude Alfieri - che ci sia ancora lo spazio per rimediare, dopodiché Cantone vigilerà su tutto. Posso comprendere che ci siano state difficoltà per la costruzione del sito con tutte le vicende legate agli arresti, ma adesso mi piacerebbe che si parlasse un po’ meno di questo e più della promozione, di come portiamo qui i visitatori e soprattutto dei temi, che sono molto affascinanti, interessanti e hanno a che fare col destino del nostro pianeta. Vorrei che si parlasse più di questo e di come fare di Milano e della Lombardia la capitale della discussione e del dibattito sui grandi temi che riguardano il nostro pianeta”.

Tags:
expopd







A2A
A2A
i blog di affari
Salento: pastella, cozze aperte all’ampa... Chi l'ha detto che si mangia male?
di Francesca Micoccio
Green pass obbligatorio e lockdown annunciati: il ritorno alla nuova normalità
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Il braccio robotico di Perseverance alla ricerca di segni di vita su Marte
di Maurizio Garbati


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.