A- A+
Milano
Expo, ottimismo Renzi: "Siamo finalmente pronti"

"Siamo pronti per Expo. Finalmente". Cosi' nella sua enews Matteo Renzi fuga i dubbi sulla effettiva preparazione dei padiglioni dell'esposizione di Milano. "Poteva essere fatto meglio, poteva essere fatto altrove, poteva essere fatto prima: in queste ore sento moltissime critiche, come e' giusto e doveroso. Pero' c'e' e sara' molto bello". "Abbiamo rischiato moltissimo, vista come era la situazione un anno fa - spiega il premier -. Ma adesso grazie al lavoro di migliaia di persone, coordinate dal ministro Maurizio Martina, da Beppe Sala e supportate da Raffaele Cantone, vediamo il traguardo. Che poi, come sempre, e' una nuova partenza. Expo sara' una grande occasione per discutere e riflettere. Ma anche per stare bene. Da venerdi' si parte, per sei mesi: personalmente visitero' come primo padiglione quello del Nepal, per dare il segnale di vicinanza e solidarieta' a quel Paese (la protezione civile sta gia' lavorando in loco), dove, purtroppo hanno perso la vita dei nostri connazionali. Sono curioso di leggere le vostre impressioni

Tags:
expomatteo renzi







A2A
A2A
i blog di affari
E' nata figura del “Servo di Stato”. Con Draghi il popolo diventa cagnolino
di Maurizio De Caro
"Tutti in presenza". Nessun obbligo vaccinale per la scuola
Passa la linea Draghi: via libera all'agenzia cyber


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.