A- A+
Milano
Expo, Pisapia: "Notevole tranquillità, nessun nuovo illecito"

C'e' una "notevole tranquillità", secondo il sindaco di Milano, "si puo' affermare che non ci saranno nuovi fatti illeciti" sul fronte di Expo 2015. A un mese dall'inaugurazione dell'evento, intervenendo a Otto e mezzo su La7, Pisapia ha ostentato ottimismo, chiarendo pero' quelli che stanno emergendo sono vicende relative al passato e che, quindi, nulla toglie che qualcosa possa ancora essere scoperto. "Io - ha detto Pisapia - non escludo nulla. Credo pero' che l'attenzione, i controlli, la presenza costante di Cantone (presidente della Anac, ndr), il fatto che il Comune sia riuscito a star fuori da qualsiasi problema, fa dire che c'e' una notevole tranquillita' che non ci saranno nuovi fatti illeciti". Quanto al padiglione Italia - ancha esso finito nel mirino di magistrati e del quale sono noti i ritardi -, Pisapia ha ammesso che "ultimamente era indietro, ma mi hanno detto - ha aggiunto - che ha fatto molto passi avanti".

Tags:
expogiuliano pisapiaraffaele cantone






A2A
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.